Trecce delle pugili Boxer Braids

Recentemente stavo guardando il profilo instagram di Khloe Kardashian e mi sono innamorata di una foto ha postato dove aveva queste bellissime trecce da boxer. Le trecce da boxer sono incredibilmente versatili e danno la libertà di cambiare stile, si adattano a diversi outfit.

In questo tutorial vi spiegheremo come si fanno le due trecce alla francese che abbiamo visto a Rita Ora, Katy Perry in Roar, Hilary Swank in Million Dollar Baby e Iggy Azalea. Sono chiamate Boxer braids, trecce della pugile, proprio perché si tratta di una pettinatura ricorrente nelle donne che praticano questo sport.

Cosa vi serve per fare le trecce da boxer:

  • Elastici sottili: A me piacciono questi elastici piccoli trasparenti
  • Un pettine per dividere i capelli in parti precise, a me piace questo in bambù.
  • Lacca (se lo si desidera) – Io uso questa di Splend’or perché lascia i capelli lucenti e dura tanto

Se avete intenzione di andare in palestra dopo il lavoro o di andare a correre, potreste provare questa acconciatura con le trecce alla francese se avete capelli lunghi o di media lunghezza, una volta imparata la tecnica per fare le trecce alla francese, ci metterete 5 minuti a fare un’acconciatura e avere i capelli in ordine.
Per fare le trecce della pugile, bisogna dividere i capelli in due sezioni con la riga al centro ( cercate di fare la divisione bella precisa) e bisogna fare la treccia alla francese su ogni lato. L’ideale è iniziare con sezioni di capelli molto piccole e fare le trecce molto strette così che non si spettinino durante il workout. Inoltre è importante intrecciare a regola d’arte la parte superiore, perché è quella più visibile.

Potete poi anche decidere di unire la parte di sotto in un tuppetto, La difficoltà principale sta nel saper fare la treccia alla francese. All’inizio non è facile, soprattutto per chi ha una chioma molto folta e crespa come la mia, riuscire a tenere le 3 sezioni di capelli mentre da un lato e dall’altro se ne aggiungono altre, non è davvero facilissimo, ma anche in questo ci vuole allenamento e pratica. Qui vi mettiamo un video tutorial su come fare le due trecce alla francese per creare questa acconciatura da workout.

Quando ci riuscirete però, avrete un acconciatura per allenarvi comoda e stilosa. Chi l’ha detto che non dovete essere carine in palestra? Vedersi carine in palestra funziona come motivational per allenarvi di più e bene. Allora tutte a provare le trecce delle pugili per il prossimo workout!

Mandateci le foto delle vostre trecce della pugile nei commenti!

0 comment