La micosi dell’unghia è un problema che affligge molte persone, soprattutto sportivi.

L’onicomicosi si manifesta con delle macchie bianche su una o più unghie oppure giallastre, l’unghia risulta più spessa e si sbriciola ai lati a causa di un fungo. La micosi dell’unghia si può combattere ed eliminare grazie ad alcuni prodotti antimicotici. Nei casi più gravi in cui l’unghia non cresce o si stacca si può ricorrere a farmaci come antibiotici e antinfiammatori prescritti da un medico specialista, altrimenti ci sono prodotti come smalti Onilaq e alcuni prodotti come polveri, pomate soluzioni per le unghie di Dr. Sholl.Sportivi con micosi alle unghie

Le micosi alle unghie vengono spesso a sportivi a causa del sudore e a causa dei funghi in palestra, attenti ad usare le ciabatte sotto la doccia e evitare di camminare scalzi in palestra

Cosa fare se si ha una micosi all’unghia

In genere meglio andare da un dermatologo a farsi controllare le unghie che presentano i sintomi di una micosi, prima di cominciare a prendere farmaci o usare prodotti antimicotici. Spesso chi soffre di questo problema però ricorre al fai da te perché si vergogna a mostrare le unghie con micosi all’estetista o anche ad un dottore.

Cause della micosi all’unghia

Gli sportivi in genere hanno micosi alle unghie (molto frequente agli alluci) perché la causa della micosi alle unghie è legata all’umidità e all’acidità del sudore che favoriscono la proliferazione di funghi. Attenzione anche quando si va dall’estetista perché se ci pensate lo smalto che utilizzano sulle vostre unghie, lo utilizzano poi su tante altre unghie ed è impossibile disinfettare quei pennelli. Se non riuscite a rinunciare alla pedicure o manicure, portatevi lo smalto da casa.smalti causano micosi alle unghie

La manicure e la pedicure possono causarvi le micosi alle unghie

Cosa evitare se si ha l’onicomicosi

Evitare di metterci lo smalto sopra per nascondere il problema all’ughia, soprattutto semipermanente o di fare una ricostruzione delle unghie. Le unghie con micosi devono rimanere libere.

Prodotti antimicotici più famosi

I prodotti antimicotici più diffusi sono i seguenti. Hanno prezzi e recensioni diverse, ma secondo noi sono i migliori prodotti antimicotici sul mercato:

1. Prodotti per l’onicomicosi Dr Sholl

Dr Sholl ha creato un’intera linea per curare i funghi alle unghie tra cui il famoso “Trattamento micosi dell’unghia”. Si tratta di una penna con 5 lime monouso e la soluzione per il trattamento che abbassa il PH dell’unghia per eliminare i funghi. Dr Sholl consiglia di fare questo trattamento una volta al giorno per 3 settimane e poi quando si vedono dei miglioramenti, una volta alla settimana per 9 mesi. Le unghie torneranno così ad avere il loro colore naturale. Prezzo del trattamento micosi dell’unghia di Dr Sholl è di 15 euro su Amazon. Le opinioni sul prodotto antimicotico di Dr Sholl sono molto positive. Sicuramente consigliato per chi ha cominciato a vedere i primi sintomi della micosi all’unghia.

2. Smalto Locetar

Lo smalto locetar costa circa 33 euro, il prezzo è abbastanza alto. Potete risparmiare qualcosa acquistandolo nelle farmacie online. Si tratta di uno smalto medico quindi utilizzatelo solo se a consigliarvelo è il dermatologo. Questo smalto dal prezzo elevato, continiene Amorolfina, un principio attivo che combatte profondamente i funghi delle unghie. Sicuramente da utilizzare in casi di onicomicosi un po’ più avanzate. Non rientra assolutamente nelle soluzioni fai da te!

3. Smalto Batrafen

Lo smalto betrafen è un altro farmaco per curare l’onicomicosi e deve essere consigliato solo da un dermatologo. Il prezzo di questo medicinale per la micosi è di 24 euro e anche questo si può acquistare in una farmacia online per risparmiare. Anche se non è necessaria la prescrizione medica, evitate il fai da te se avete una micosi dell’unghia!Le unghie con micosi

I sintomi delle micosi alle unghie

4. Funginix

Si tratta di uno dei prodotti micotici più aggressivi e costosi. Costa circa 70 euro e anche se il prezzo è elevato, si può acquistare persino su Amazon. Noi lo sconsigliamo a meno che non sia un medico a consigliarvi un prodotto così aggressivo. Tra l’altro evitate di acquistarlo online perché sembra ci siano molte truffe legate a questo prodotto antimicotico. Qualcuno giura sia il miglior antimicotico ed è una delle soluzioni più veloci per eliminare i funghi alle unghie. Noi siamo un po’ diffidenti nei confronti di questo prodotto perché la sua diffusione su Internet ha raggiunto i livelli della garcinia cambogia per dimagrire.

5. Smalto Onilaq per micosi

Un po’ come i prodotti per micosi delle unghie dr Sholl, Onliaq potrebbe rientrare nei fai da te per curare la micosi dell’unghia a differenza degli altri farmaci come Batrafen, Locetar e il Funginix. L’Onilaq è più aggressivo del trattamento di Dr Sholl comunque perché è a base di amorolfina

e per questo va applicato solo una volta alla settimana. Onlilaq ha un prezzo più alto di dr Sholl, costa circa 35 euro come la maggior parte degli smalti antimicotici a base di amorolfina. Il trattamento di Dr Sholl però dalle opinioni sembra avere effetti più rapidi. Con lo smalto Onliq ci vogliono circa 6 mesi un anno per far guarire le unghie dalla micosi.

6. Smalto Trosyd

Si tratta di un altro farmaco per micosi a base di amorolfina. Non è uno smalto troppo aggressivo e anche in questo caso ci sono opinioni davvero positive. In genere si consiglia di limare la superfice dell’unghia con una lima monouso o utilizzando quei prodotti per estetiste come il Nail Decorator e poi applicare lo smalto Trosyd. Questo smalto potrebbe rientrare nel fai da te, ma comunque leggete le controindicazioni prima di farne un uso spropositato.

Come prevenire la micosi dell’unghia

Non sottovalutate l’igiene delle mani e dei piedi per prevenire l’onicomicosi, soprattutto se siete degli sportivi.

  • Asciugare perfettamente sempre mani e piedi, avendo cura di asciugare bene le unghie per evitare di tenerle umide. L’umidità favorisce le micosi dell’unghia.
  • Fate respirare le unghie dei piedi con calzini sintetici che tengono i piedi più asciutti rispetto al cotono e alla lana. Quando potete, toglietevi le scarpe e lasciate liberi i vostri piedi.
  • Usate uno spray antimicotico
  • Se avete spesso le mani nell’acqua, usate sempre i guanti.
  • Dopo aver toccato un’ unghia con micosi, lavatevi le mani perché potreste infettare le altre unghie!
0 comment