Nella puntata del Dottor Oz Coconut Oil Super Powers, il dottore di La7 ha elencato i benefici dell’olio di cocco.

Sul sito ufficiale del Dottor Oz, la dottoressa Pina LoGiudice dell’Inner Sourche Health di New York, ha scritto un post sui sorprendenti benefici dell’olio di cocco, sottolineando come sino a poco tempo fa si pensasse che i grassi come l’olio di cocco facessero malissimo alla salute, contribuendo all’insorgere di malattie cardio-vascolari. Adesso sappiamo che questo non è affatto vero. Addirittura gli studi hanno dimostrato che l’olio di cocco è un cibo che fa benissimo al nostro cuore.olio di cocco extra vergine

Quali sono i benefici dell’olio di cocco?

Gli studi hanno dimostrano che l’assunzione di olio di cocco può aiutare il nostro corpo a difendersi da virus e batteri che possono causare malattie. Inoltre, può anche aiutare a combattere funghi e candida. L’olio di cocco può anche influenzare positivamente i nostri ormoni, contribuendo al buon funzionamento della tiroide e a mantenere sotto controllo il livello di zucchero nel sangue. Le persone che mangiano regolarmente l’olio di cocco tendono anche a gestire meglio la glicemia e quindi a regolare l’uso di insulina all’interno del corpo. L’olio di cocco può aumentare la funzione tiroidea migliorando il metabolismo, l’energia e la resistenza. Aiuta la digestione e ad assorbire le vitamine liposolubili.

Può l’olio di cocco ridurre il colesterolo?

L’olio di cocco è un grasso saturo chiamato acido laurico, un tipo di MCT. È stato dimostrato che l’acido laurico aumenta il colesterolo buono nel sangue. L’olio di cocco abbassa il colesterolo cattivo promuovendo la sua conversione in pregnenolone, una molecola che sviluppa degli ormoni di cui il nostro corpo ha bisogno. Il cocco può aiutare a ripristinare la normale funzione tiroidea. Quando la tiroide non funziona in modo corretto, il colesterolo cattivo aumenta!

In che modo l’olio di cocco fa dimagrire?

I grassi del cocco sono grassi speciali e che fanno bene chiamati trigliceridi a catena media (MCT). È stato dimostrato come mangiare questi tipi di grassi sani aiuti il fegato a migliorare la combustione di energia. Uno studio del 2009 ha dimostrato che le donne che hanno consumato 30 millilitri (circa 2 cucchiai) di olio di cocco al giorno per 12 settimane non solo non sono ingrassate, ma si era addirittura ridotto il grasso addominale, un tipo di grasso difficilissimo da smaltire!Olio di cocco per smagliature

L’olio di cocco è un anti-età?

Gli oli presenti nel cocco hanno un’azione antiossidante sul nostro corpo. L’ossidazione è considerata una delle principali fonti di problemi cardiovascolari e dell’invecchiamento della pelle. L’olio di cocco può effettivamente aiutare il nostro corpo a ridurre il livello di ossidazione per questo è considerato un rimedio naturale anti invecchiamento.

L’olio di cocco fa bene ai capelli e alla pelle?

L’olio di cocco è una splendida crema idratante naturale per la pelle e per capelli. Ha una buona quantità di vitamina E antiossidante, che ha un’azione protettiva. Se volete utilizzarlo regolarmente sulla pelle, è importante che compriate l’olio di cocco biologico, per ridurre l’assorbimento di tossine e pesticidi attraverso la pelle. Inoltre assicuratevi che sulla confezione di olio cocco ci sia scritto che contiene 100% olio di cocco e non altre schifezze.

Se si acquista l’olio di cocco 100% biologico, si può utilizzare anche sui neonati per massaggiare il corpo dopo il bagnetto. Uno studio del 2005 condotto su 120 bambini ha dimostrato come il massaggio con l’olio di cocco faccia molto bene alla salute del bambino.
Può anche essere utilizzato su eczemi e psioriasi o persino come struccante naturale

Come posso utilizzare l’olio di cocco?

L’olio di cocco si può inserire nei prodotti da forno, zucchine, pane di banana e verdure. Risulta particolarmente gustoso se associato a verdure amare come i cavoli. Si può usare insieme alla cipolla e all’aglio per rosolare. Provate ad aggiungerlo alla farina d’avena per renderla più cremosa. Noi lo utilizziamo nei pancake proteici ed è il tocco che dà ai pancake un gusto particolarmente dolce, senza aggiungerci troppo zucchero.

Una delle nostre ricette preferite è il frullato di proteine in polvere che aiuta a mantenere alto l’umore e mantiene ottimali i livelli di zucchero nel sangue. Basta frullare tutti gli ingredienti insieme e servire.Frullato con latte di cocco

Piña Colada

20 grammi di proteine in polvere

latte di cocco 0% grassi

succo d’ananas

pezzi di ananas fresca

L’olio di cocco ha effetti collaterali?

Gli studi scientifici dimostrano che l’olio di cocco è abbastanza sicuro e si può assumere in quantità ragionevoli, anche se nessuno studio formale ha stabilito la quantità esatta da assumere ogni giorno per avere maggiori risultati. Secondo il sito ufficiale del dottor Oz, uno o due cucchiai al giorno possono apportare i benefici che stiamo elencando.

Nella puntata del Dottor Oz si dice che l’olio di cocco ha una brutta reputazione principalmente perché è duro, bisogna riscaldarlo per farlo diventare liquido. Se comprate una bottiglia di olio di cocco extra vergine, vedrete che comincerà a solidificarsi, soprattutto d’inverno, un po’ come fa il miele. Basta mettere la bottiglia in un pentolino di acqua bollente e vedrete che potrete riutilizzarlo.

Il miglior olio di cocco in commercio

Noi ne abbiamo provati tanti, di marche diverse, ma il migliore è quello prodotto dalla Coconut Merchant LTD e proviene dallo Sri Lanka, mentre l’azienda è britannica. L’azienda non è molto conosciuta in Italia, ma vende su Amazon.it e ha recensioni altissime. Comprando quest’olio di cocco andrete sul sicuro di ingerire il miglior olio di cocco attualmente in commercio!miglior olio di cocco

0 comment