L’invecchiamento della pelle è un processo cui nessuno può venir meno, ma c’è chi lo accelera con cattive abitudini che possono essere anche molto pericolose perché possono portare a cancro della pelle. Vediamo come rallentare il processo di invecchiamento della pelle prendendo spunto dalla skin care giapponese.

I giapponesi ci tengono tantissimo ad avere una pelle bella luminosa, giovane e protetta. I loro accorgimenti  per prevenire danni ala pelle dovrebbero diventare buone abitudini anche da noi.pelle che invecchia

Invecchiamento della pelle intrinseco ed estrinseco

Con invecchiamento della pelle intrinseco si indica quello inevitabile e che dipende dalla genetica, quello estrinseco è causato fondamentalmente da:

  • Esposizione ai raggi UV
  • Il fumo delle sigarette
  • Inquinamento
  • Bere troppi alcolici
  • Sostanze irritanti

La diminuzione delle difese antiossidanti è anche una delle cause principali e con dieta e alcuni cosmetici si può rallentare un po’ il processo di invecchiamento della pelle. Le vitamine che agiscono maggiormente sulle difese antiossidanti sono la Vitamina A, vitamina E ( contenuta in moltissime creme solari perché capace di difendere dai raggi UV), vitamina C e vitamina B3. L’utilizzo topico di queste vitamine aiuta a rallentare il processo di invecchiamento della pelle.

Sintomi dell’invecchiamento della pelle

I sintomi dell’invecchiamento della pelle sono rughe, macchie, secchezza della pelle, pelle meno elastica,  la pelle ha meno capacità di riparazione con maggiore rischio di cancro della pelle e infezioni cutanee. Il processo di invecchiamento della pelle inizia verso i 25 anni.

Metodi per rallentare l’invecchiamento della pelle

  1. Cosmetici che neutralizzano i radicali liberi

I cosmetici possono aiutare a proteggere dai radicali liberi, idratare la pelle, migliorare il microcircolo in modo che la pelle sia più nutrita, favorire la produzione di acido ialuronico, collagene ed elastina schiarire le macchie senili. Soprattutto dal Giappone e dalla Corea arrivano creme miracolose per la pelle da marchi come Shiseido, Maiko Nishio e Naoki Kimura e facili da trovare e marche meno famose come Dr Post, My Beauty Diary, Innisfree, Benico, Ryuspa, Astalift e Cogit.

  1. Solari durante l’esposizione al sole

C’è chi non utilizza solari per abbronzarsi di più e avere un bell’incarnato. Niente di più sbagliato. Le creme solari vanno messe sempre prima dell’esposizione al sole. I danni delle radiazioni ultraviolette sono catastrofici.

Dal prezzo medio e con azione intensa non solo di protezione dai raggi UV ma anche di rallentamento del processo di invecchiamento della pelle, solo i solari Clarins. Quest’anno fate un investimento per la vostra pelle e acquistate la crema solare di Clarins Crème Solaire Anti-Rides Visage FPS 50 per il viso da usare insiemme allo Spray Solaire Lait-Fluide Sécurité FPS 50+ per il corpo. È consigliata non solo per chi ha la pelle molto chiara, ma a tutti i tipi di pelle, anche a chi ha la pelle più scura e vuole proteggersi.

  1. L’importanza dell’acqua

L’acqua è fondamentale per idratare la pelle. Non solo bisogna bere almeno due litri di acqua al giorno per prevenire l’invecchiamento della pelle, ma ance utilizzare un gel esfoliante come il Cure Natural Aqua Gel vendutissimo in Giappone che contiene acqua idrogenata.

Machere per il viso miracolose

Ogni tanto concedersi un po’ di relax e cura della pelle può aiutare a mantenerla giovane. In commercio ci sono moltissime maschere ma quella più efficace è concepita da Estée Lauder Corea ( altro paese in cui le donne sono in fissa con la cura della pelle. La maschera si chiama Advanced Night Repair Concentrated Recovery Powerfoil Mask e tutti quelli che l’hanno provata ne sono rimasti soddisfatti. Tra l’altro di Estée Lauder vi avevamo già parlato della miglior crema rassodante corpo.come prevenire l'invecchiamento della pelle

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *