È molto difficile capire quante e quali proteine in polvere bisognerebbe assumere, ma soprattutto sono indispensabili quelle in polvere?

Sul web siamo bombardati da banner dedicati a ogni tipo di proteina in polvere, che il dubbio ci viene: E se stessimo assumendo sostanze che fanno male al nostro corpo? Le proteine in polvere fanno bene o fanno male? Ci sono aziende che producono proteine in polvere da preferire ad altre? Per ottenere risultati bisogna prendere le proteine? Abbiamo raccolto le opininioni di esperti come fitness model famose in tutto il mondo, sportivi, medici, attrici che tengono alla forma fisica e istruttori di fitness certificati.

Zuzka usa le proteine Paleo Pro

La Fitness Model Zuzka prepara frullati e pancakes con le proteine in polvere PALEO PRO. Zuzka consiglia sempre di assumere proteine prima dell’allenamento e carboidrati a basso indice glicemico dopo. Comprare le proteine Paleo Pro dall’italia costa molto, ma sono tra le migliori proteine in polvere se siete alla ricerca di proteine in polvere che non vi facciano male e seguite la paleodieta.

Jennifer Lopez, nella puntata del Dottor Oz in cui era ospite, ha detto che per mantenersi sode, discorso valido soprattutto per le donne, bisogna assumere le proteine in polvere in un frullato ogni mattina. Dottor Oz le ha risposto che lo stesso in realtà vale per gli uomini, per non inflaccidire i tessuti. Queste star di Hollywood ne sanno uno più del diavolo per apparire perfette! L’idea di farsi un frullato con le proteine la mattina non è malvagia. Si tratta di un’ottima colazione nutriente, ma staremo facendo la cosa giusta ad aggiungere delle sostanze chimiche al nostro naturalissimo frullato? Chi ci assicura che queste polveri chimiche non ci facciano male?

Importantissimo leggere sempre le etichette per assicurarsi che non ci siano sostanze chimiche aggiunte, ma solo ingredienti naturali. Una delle leggende metropolitane sulle proteine è che assumerle farà diventare le donne mascoline e super muscolose. Sfatiamo subito questo mito! Tenete bene a mente che le proteine sono fondamentali nella nostra dieta per mantenerci forti e in salute. Le proteine aiutano i nostri muscoli a recuperare dopo un workout, ma sicuramente non è essenziale consumarle sotto forma di polvere. Kayla Itsines per esempio dopo un workout mangia cibi che contengono proteine come petto di pollo, yogurt greco e noci. In realtà cosa mangiare prima e dopo l’allenamento, dipende anche dal tipo di allenamento.
Frullato di proteine Dottor Oz

Frullato con proteine in polvere preparato da Jennifer Lopez in una puntata di Dottor Oz

Dunque le proteine possono anche essere assunte naturalmente da cibi come il pesce, il pollo, il manzo, le uova, lo yogurt greco, i latticini, i legumi, le noci, ecc. Se quindi riuscite a cucinare e a mangiare questi cibi, non avete assolutamente nessun motivo di assumere le proteine in polvere, secondo Cassey Ho che ha realizzato questo video per guidarvi nel mondo delle proteine in polvere.

Se avete una vita frenetica e non riuscite a cucinare, allora un frullato con le proteine in polvere è la soluzione che fa per voi. In questo caso prendereste le proteine per integrare perché non ne mangiate abbastanza per la salute del vostro corpo. Kayla Itsines ha dichiarato sul suo blog che non prende alcun tipo di proteine in polvere, ma assume solo proteine natuaralmente dai cibi.

Per capire quali sono le migliori proteine in polvere per voi, dovete fermarvi a pensare ai vostri obiettivi. Ci sono proteine in polvere per perdere peso, per aumentare i muscoli o per mantenere stabile il proprio peso. Tenete inoltre presente che alcuni effetti delle proteine in polvere cambiano da azienda ad azienda. Quelle che ora vanno per la maggiore soprattutto tra le tante seguaci della Bikini Body Guide di Kayla Itsines, sono le proteine dell’azienda Fitnessguru. Uno dei motivi è il packaging alla moda. Fa figo comprarle e farsi una foto su Instagram, ma questo non dovrebbe essere il motivo principale per cui affidarsi alle proteine FitnessGuru :-). Anche perché fate attenzione alle foto delle influencer su Instagram perché spesso sono le aziende di proteine stesse che pagano le influencer per farsi una foto figa con la loro confezione. Per esempio l’azienda Natural Mojo paga di continuo Youtuber e Influencer per dire ai follower che i prodotti Natural Mojo sono buonissimi, chissà se è vero! 🙂

In Italia molto popolare è l’azienda MyProtein che vende prodotti di ottima qualità, indipendentemente che paga per le sponsorizzazioni.

Ora ci limitiamo a dare alcune informazioni generali sui tipi di proteine in polvere, non sulle marche:

Proteine Whey

Le proteine whey sono le proteine in polvere più popolari sul mercato. Sono proteine derivate dalla trasformazione del latte in formaggio e il corpo le assorbe molto rapidamente. Si dovrebbero assumere subito dopo un allenamento, per esempio entro 30 minuti. Le proteine whey contengono tutti gli amminoacidi essenziali per far crescere i nostri muscoli o tenerli tonici come diceva appunto la saputella Jennifer Lopez dal Dottor Oz. Non assumete queste proteine se siete intolleranti al lattosio!

Le proteine Whey possono essere acquistate anche su e-commerce come Amazon dove hanno ottime recensioni, leggetele un po’ per farvi un’idea. Tra le proteine, le whey sono sicuramente le meno costose

Proteine Caseine

Come suggerisce il nome si tratta della proteina del siero del latte. Probabilmente ne avete sentito parlare perché le Iene fecero un servizio su questa proteina, da cui veniva fuori che può causare il cancro. Niente però è dimostrato ufficialmente.

Proteine Egg

Queste proteine in polvere sono realizzate dividendo il tuorlo dai bianchi disidratati. Queste proteine sono anche ricche di vitamine e minerali

Proteine senza lattosio

Si tratta delle proteine di soia. Queste proteine in polvere sono realizzate con semi di soia ed è una proteina vegetale completa, che offre tutti gli amminoacidi essenziali. Sono proteine che i vegani possono assumere. Anche sulla soia ci sono dubbi su eventuali effetti collaterali, ma anche in questo caso non ci sono prove scientifiche.

Proteine del riso integrale

Anche queste sono proteine vegane e rappresentano una buona fonte di carboidrati complessi, vitamine B e fibra. Non sono però proteine complete.

Proteine di canapa

Anche queste proteine in polvere sono vegane ed è realizzata dai semi della pianta di cannabis. Si tratta di un grande mix di proteine e acidi grassi essenziali per la salute. Contengono fibre e quindi danno un senso di sazietà.

Proteine isolate dei piselli

Queste proteine sono vegane, realizzate dai piselli gialli e ipoallergeniche. Non sono proteine complete anche se alcune aziende forniscono combinazioni particolari con aminoacidi essenziali.

Quante proteine bisogna assumere ogni giorno?

Potete fare un calcolo del fabbisogno proteico con un calcolatore di proteine online. Basta inserire alcuni parametri come peso, altezza, misura della vita, del collo, del polso, dell’avambraccio e il tipo di attività fisica. Per esempio il mio fabbisogno proteico è di 84 g di proteine al giorno. L’ideale però è rivolgersi a dietisti esperti. Inoltre se avete intenzione di cominciare a prendere le proteine, vi servirà uno shaker come questo di Blender. La particolarità di questo shaker per proteine lavabile anche in lavastoviglie, è la pallina che mixa perfettamente senza lasciare grumi. Inoltre il materiale è di alta qualità, la bottiglia non arriva a puzzare come spesso accade.

La maggior parte delle proteine in polvere non hanno un buon sapore e anche questo è un fattore importante nella scelta. Quelle aromatizzate al cioccolato migliorano un po’ la situazione se proprio non riuscite a mandar giù le proteine in polvere. L’ideale sarebbe prima provare dei campioni gratuiti contattando le aziende che producono proteine. Ricordate di mangiare principalmente proteine prima dei vostri allenamenti e dopo potete lasciar spazio per i carboidrati. Almeno questo è quello che ripete spesso la fitness model Zuzka.

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *