Allenare le cosce con il pilates

| Allenamento

Tonificare le cosce non è facile, ma avere delle cosce morbide e cellulitiche ci fa sentire a disagio soprattuto in bikini. Le cosce sono in punto critico di moltissime donne perché è lì che sepsso si formano i buchi della cellulite e il grasso.

Cosce sottili e toniche però non sono solo un miraggio se ci si allena con esercizi mirati a rassodare questa zona del corpo. La costanza però è la prima cosa per ottenere risultati con le cosce. Se vi allenate una volta alla settimana o una volta al mese, le vostre cosce rimarranno sempre le stesse!

Con questo allenamento di pilates focalizzato sulle cosce, avremo cosce muscolose ma non grosse, come quelle di Kate Middleton.

cosce kate middleton               FOTO: Allenare le cosce come Kate Middleton

Il segreto della principessa Kate per allenare le cosce? Il pilates e lo yoga e non dite che lei ha tanti soldi e quindi può permettersi un istruttore di pilates bravissimo. Grazie a You Tube potete allenare le cosce con il pilates totalmente gratis e quando volete, comodamente da casa.

4 Minutes to flat abs & Tone thighs

In questa sessione di 4 minuti si allenano tantissimo cosce e addominali.

My thighs are dying

In questo video per allenare le cosce si entra nel vivo del programma di oggi, qualche esercizio è anche per rassodare il sedere.

Summer inner thighs

In questo video allenerete l’interno coscia.

Legs and thighs workout

Anche se si tratta di un allenamento focalizzato sulle cosce, qui farete lavorare tanto i glutei.

Per allenare le cosce dovete eseguire questi allenamenti uno dopo l’altro per 30 minuti in tutto e almeno una volta alla settimana unendolo agli altri allenamenti del programma di allenamento da fare a casa. Con questi video per allenare le cosce brucerete 250 calorie in mezzora, queste sono le calorie contate dal cardiofrequenzimetro Polar H7. Grazie a questo allenamento per le cosce avrete il cosiddetto “thigh gap” di cui si sente tanto parlare. La traduzione di “thigh gap” è “spazio tra le cosce” e si vede unendo le ginocchia se avete delle cosce toniche, magre e allenate. Si dice che più c’è spazio tra le cosce, quindi più grande è il thigh gap, è più un fisico è perfetto.

Come nasce l’idea di Thigh gap?

Questa espressione per indicare lo spazio tra le cosce, è stata coniata nel 2012 in occasione di una sfilata di Victoria’s Secret, le cui modelle hanno fisici magri ma allo stesso tempo scolpiti. Una delle modelle di cui si parlava maggiormente in questa occasione era Cara Delevigne, la modella più in voga del momento.

Nel 2013 la scrittrice Camille Hugh ha pubblicato il libro The Thigh Gap Hack: The Shortcut to Slimmer, Feminine Thighs Every Woman Secretly Desires ed è stata intervistata dal Dottor Oz, il dottore che dà consigli su La7d. Questo libro ha ricevuto molte polemiche perché alimenta l’ossessione delle donne per un fisico perfetto e causa molti disordini alimentari.

La nostra cara Cassey Ho ha contribuito ad alzare il polverone nel momento in cui ha denunciato l’immagine di una modella che aveva il thigh gap molto photoshoppato in una pubblicità.

L’azienda in questione era la Target Corporation che si è scusata con Cassey Ho che invita le donne a seguire uno stile di vita che faccia bene alla propria salute. Per Cassey le donne devono fare molto movimento, mangiare bene, ma evitando ossessioni di questo tipo alimentate poi da corpi pubblicizzati in maniera fasulla. Insomma ok per Cassey lo spazio tra le cosce, ma come risultato di un allenamento e di un’alimentazione sana che influisce molto sulla qualità della nostra vita.

 

0 comment

1 167 168 169 170 171 192