Vitamina b12: Fonti e conseguenze di carenze

| Dieta

La vitamina B12 potrebbe essere carente nelle diete vegetariane e vegane e, la mancanza del fabbisogno giornaliero di questa vitamina, 2-3 mcg al giorno, può rivelarsi davvero catastrofica per il nostro corpo con gravi danni per la salute. Vediamo come introdurre la vitamina B12 nella dieta e quali conseguenze avrebbe una carenza sul nostro organismo.

Vitamina b12 cibi

Perché è importante assumere vitamina B12

La vitamina B12 è chiamata anche Cobalamina perché composta di cobalto e principalemente serve:

  • per la formazione dei globuli rossi
  • insieme all’acido folico a preservare il nostro organismo da microorganismi infettivi
  • Mantenere in buona salute il sistema nervoso
  • Mantenere livelli ottimali di colesterolo nel sangue

Carenza di Vitamina B12

Il nostro organismo non è capace di sintetizzare la vitamina B12 autonomamente. Deve assumere il fabbisogno giornalierio attraverso l’alimentazione o con integratori di vitamina B12. Le conseguenze di una carenza di vitamina B12 sono catastrofiche: tumori, malattie cardiovascolari, demenza, forme di anemie pericolose, gravi disturbi neurologici, arterosclerosi e deterioramento delle ossa. Gravi danni anche ai bambini le cui mamme hanno una carenza di viitamina B12, soprattutto durante l’allattamento. Per questo è importante seguire una dieta per la gravidanza e l’allattamento che spesso includa integratori.

Primi sintomi di una carenza

I primi sintomi possono essere stanchezza, mancanza di energia, nervosismo e perdita di memoria. In questi casi parlatene subito con il vostro medico in modo che vi prescriva delle analisi del sangue. Non solo i vegetariani e i vegani possono avere carenze di vitamina B12. A volte il nostro corpo non riesce ad assimilarla per difetti genetici o malformazioni funzionali e quindi con il medico dovrete capirne i motivi.

Vitamina B12 dove si trova

In genere nei cibi di origine animale, motivo per cui vegetariani e vegani hanno spesso carenze di vitamina B12. Gli stessi animali da cui vengono prodotti latticini, carni ecc in genere mangiano cibi arricchiti di vitamina B12. La vitamina B12 possiamo trovarla anche in alcuni cereali e latte per la colazione in cui è stata appositamente aggiunta, in genere è scritto sulla confezione che si tratta di cereali fortificati e in quali quantità. Birre come la Redbull e Burn contengono vitamina b12 e le barrette di Ovomaltina.

I vegetariani riescono ad assumerla grazie a tuorli di gallina, parmigiano, grana, fior di latte, mozzarella di bufala.Vitamina B12 alimenti

Vitamina B12 Alimenti

  • Carni rosse ( soprattutto fegato e reni)
  • Pesce ( tonno, merluzzo, salmone, triglia, trota
  • Molluschi ( vongole cotte, ostriche, cozze
  • Uova
  • Latte e derivati
  • Foglie di tè
  • Alcuni tipi di funghi
  • Alghe
  • Soia fermentata

fabbisogno B12Vitamina B12 alta

Anche troppa vitamina B12 può far male al nostro organismo. In genere ne risentono particolarmente i reni e potrebbero venire problemi alla pelle come acne. Per scoprire se si hanno riserve alte o basse di vitamina B12 bisogna fare analisi del sangue specifiche.

0 comment

1 2 3 4 5 6 249