Una delle posizioni di Yoga più popolari è la posizione del cane con la testa in giù, nota anche come Adho Mukha Svanasana e in inglese downward dog.

Sembra una posizione di Yoga facile, ma non lo è affatto! Risulta molto complicato stare con il sedere verso l’alto e il petto che si avvicina alle cosce. Il nostro corpo deve formare un triangolo e la schiena deve essere completamente dritta. Difficilisso poi all’inizio tenere le gambe tese con i talloni che toccano il pavimento. Ma non preoccupatevi anche chi ora fa un cane che guarda in giù perfetto, prima non lo sapeva fare 🙂

Benefici della Posizione del cane con la testa in giù

Questa posizione di Yoga apporta molti benefici e rientra tra le posizioni dello stretchproject lanciato da Cassey Ho su Instagram per allungare i muscoli del corpo e essere più elestici. In questo video del canale di You Tube Yoga with Adriene, potete imparare la posizione del cane con la testa in giù senza abbandonare troppo in fretta perché non ci riuscite.

All’inizio è davvero molto difficile tenere i talloni sul pavimento e la schiena dritta. Con le posizioni di Yoga ci vuole pazienza e molta pratica, ma Adriene adotta l’approccio giusto per non abbandonare. All’inizio potete anche piegare le gambe, ma assicuratevi di avere il sedere all’insù.

La posizione del cane con la testa in giù passo dopo passo

  1. Sdraiati sul pavimento a pancia in giù appoggiandoti sulle mani e sulle ginocchia. Posiziona le ginocchia direttamente sotto i fianchi, all’altezza delle anche e le mani leggermente più avanti rispetto alle spalle. Stendere i palmi delle mani in maniera parallela e le dita dei piedi posizionate verso il basso.
  2. Espira e solleva le ginocchia dal pavimento. In un primo momento tenere le ginocchia leggermente piegate e i talloni sollevati dal pavimento. Allunga il coccige allontanandolo dalla parte posteriore del bacino e premerlo leggermente verso il pube. Sollevare i glutei verso il soffitto e tenere le gambe tese.
  3. Espira e allunga i talloni senza staccarli dal pavimento. Raddrizza le ginocchia, ma senza bloccarle e tendere le cosce verso l’interno.
  4. Tieni fermo l’esterno delle braccia e premi i palmi sul pavimento. La testa deve stare tra gli avambracci e non deve penzolare.

posizione del cane a testa in giuA Cassey Ho di Blogilates la posizione del cane a testa in giu riesce perfettamente

La posizione del cane a testa in giù è una delle posizioni di Yoga che si assumono nella tradizionale sequenza del Saluto al Sole. Si tratta anche di un ottimo asana anche se assunto singolarmente. Si dovrebbe rimanere in questa posizione per 1-3 minuti. Poi piegare le ginocchia a terra e assumere la pozione del bambino.

La posizione del cane a testa in giù è una posizione perfetta nei momenti in cui vi sentite stanchi. Provate questa posizione per un minuto dopo una faticosa giornata di lavoro o un workout molto pesante.

Fa diminuire la tensione e aumenta la flessibilità nella schiena e nelle spalle. Tutte le pose in cui il cuore è sopra alla testa si favorisce la circolazione sanguigna.

Non dimenticatevi di respirare!

Uno degli errori più comuni che si commette all’inizio, è quello di non respirare e stare in apnea mentre si cerca di tenere sul il sedere, le gambe stese, la schiena completamente dritta, etc. La respirazione nello Yoga è estremamente in portante, quindi ricordatevi di inspirare e espirare con il naso, in maniera lenta e profonda.

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *