Reebok ha lanciato le scarpe da crossfit Nano 7.0. il 5 gennaio 2017 e un anno dopo usciranno le Nano 8, gennaio 2018.

Cosa si dice delle Reebok Nano 8

La buona notizia è che Le Reebok Nano 8 cercheranno di sfruttare il successo delle Reebok Nano 7 Weaves con una tomaia davvero simile e che le rende esteticamente le scarpe più belle da crossfit attualmente sul mercato. Effettivamente dal punto di vista estetico le Nano 7 Weave sono davvero molto belle e hanno fatto bene a lasciare invariata questa parte.

Le Reebok Nano 8 avranno anche una suola simile alle Nano 7 e alle Nano 7 Weaves. La data di rilascio delle Nano 8 prevista è gennaio 2018 in modo da farle uscire prima delle nuove Metcon di Nike. Si sono già viste in anteprima indossate da Dave Castro con una versione personalizzata.Reebok Nano 8Le Reebok Nano 8 di Dave Castro

Uno dei grandi cambiamenti nella scarpa, è l’aggiunta di un colletto flessibile sul tallone che dovrebbe garantire una calzata più confortevole e impedire che i lati della scarpa scavino la caviglia.

Sembra anche che la linguetta sia stata rinforzata andando a soddisfare moltissime richieste di chi si allena con le Reebok Nano. Tutto sommato, siamo entusiasti delle Reebok Nano 8 ma siamo curiosi di come sarà la concorrenza con le nuove Nike Metcon 4 e Nike Metcon DSX Flyknit 2.

Reebok Nano 7

Sicuramente state pensando che Reebok ha lanciato le Nano 7.0 per far concorrenza alle scarpe da crossfit Nike, le Metcon 3. Vero, ma questo non cambia la domanda che dovrebbe interessarvi di più: Sono delle ottime scarpe da crossfit queste nuove Nano 7.0? Si possono già acquistare sul sito ufficiale di Reebok, e quello che colpisce subito è che queste scarpe da crossfit sono davvero diverse dalle precedenti Nano!Scarpe Crossfit Reebok Nano 7.0

Questa è l’immagine di presentazione delle nuove Nano e cerchiamo di spiegarvi tutte le caratteristiche tecniche:

  • Comode e Stabili: La parte posteriore del tallone è stata rinforzata per offrire maggiore stabilità e far sentire più comodi i crossfitter nelle sessioni di lifting. Questa è la scarpa per crossfitter concepita da crossfitter.
  • Nanoweave: Si tratta di quel tessuto nero a rete che le ricopre e serve a dare maggiore traspirabilità per allenamenti di lunga durata. Sappiamo quanto questo non sia un aspetto da sottovalutare. Il dettaglio del nanoweave rende le scarpe di Reebok davvero belle, anche se qualcuno ha avuto già da ridire in merito. Soprattutto perché questo tessuto “innovativo” ricorda molto le Flyknit di Nike.

Design nuovissimo per le Reebok Nano 7.0

Tutta la scarpa è stata completamente modificata dalla suola alla parte superiore e promettono di offrire performance migliori delle Reebok Nano 6.0 che già erano delle ottime scarpe da crossfit. Per il lancio delle nuove Nano, Reebok ha anche realizzato un video che mostra una ragazza che si allena in un box mentre fa i burpees e altri esercizi del crossfit con le Nano 7.0. Il colore del lancio è solo uno, un mix di verde, arancione con sfumature di giallo e nere chiamato Vitamic C.

Dall’account Instagram dei Crossfit Games è stato annunciato il lancio delle Nano 7.0 con la testimonial Katrín Tanja Davíðsdóttir, la pluricampionessa mondiale di crossfit, e anche Annie Thorsdottir ha condiviso la foto della sua connazionale sul suo profilo Instagram. Se dalle foto le nuove Nano non vi entusiasmano, vi raccomandiamo di guardare il video di promo perché in video rendono davvero tanto. Vero è che lo hanno girato davvero bene quindi è anche il contorno a fare la differenza. La modella, la musica e un box di crossfit molto bello.Scarpe Reebok Nano 7.0 Davíðsdóttir

Il prezzo sul sito ufficiale di Reebok è di 129,95 euro, e l’unico colore per ora disponibile è il Yao-Vitamin C/Solar Yellow/Black/Lead delle foto in questa pagina, sia da donna che da uomo. Dopo 12 giorni dal lancio della versione Vitamin C, Reebok lancerà altri colori delle Nano 7.0 e dalle anticipazioni si sa che sarà il rosa e nero, il blu e nero e il grigio e bianco.

Il supporto sul tallone

La grandissima novità riguarda l’aggiunta del supporto sul tallone per gli esercizi di sollevamento pesi (dovevano farlo dopo le Metcon 3, anche se Reebok è stata accusata di aver copiato troppo le Metcon 3).

Oltre a Nike e Reebok, presto anche Adidas lancerà le Adidas Leistung 16 II, CrazyPower cross trainer, e le CrazyPower per il weightlifting. La concorrenza sulle scarpe da crossfit si sta facendo spietata. Quale sarà la scarpa più amata dai crossfitter del 2017? Per ora le critiche avanzate alle Nano 7.0 sembrano lasciare in testa le Metcon III, almeno dal punto di vista estetico perché sono state il primo modello di questo tipo e Reebok invece ora non ha fatto altro che riproporre una versione Nano delle Metcon 3. Punto a sfavore per l’azienda che detiene il marchio Crossfit.

Sicuramente di positivo c’è che ora che sono uscite le Reebok Nano 7.0, le Nano 6.0 cominceranno a costare molto meno. Si trovano delle offertone soprattutto su Amazon.

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *