User Posts: MiAlleno.it
0
Miglior piscina gonfiabile
0

Miglior piscina gonfiabile

37,41€ 57,00€
-34%

Prima di acquistare una piscina gonfiabile per bambini o per la famiglia bisogna tenere in considerazione diversi fattori ma 3 sono fondamentali: Dimensione, ...

Best seller
0
Migliori 3 sacchi da boxe
0

Durante la quarantena ho deciso di comprarmi un sacco da boxe per allenarmi nella mia palestra in garage. Come per tutti gli articoli sportivi di questo tipo, ...

0
Miglior bicicletta elettrica 2020
0

Miglior bicicletta elettrica 2020

579,90€ 799,00€
-27%

Scegliere una bicicletta elettrica non è semplice considerata l’offerta molto ampia del 2020, anno del boom in Italia di questi mezzi di trasporto economici ed ...

2
Attrezzi per i glutei: I migliori per rassodare velocemente
0

Rassodare velocemente i glutei è il desiderio di molte donne e ci sono attrezzi che possono aiutare a raggiungere questo obiettivo. Io ne ho provati tanti e ...

0
Miglior pedana vibrante
0

Pedana vibrante: Quali risultati ho ottenuto con un utilizzo costante Ho acquistato una pedana vibrante con non poco scetticismo. Onestamente a prima vista mi ...

1
L’arte del lasciar andare
0

Lasciar andare non è mai facile, ma è molto importante per vivere in maniera più serena dopo che qualcosa è andato storto oppure se c'è qualcosa che ci rende ...

1
Retto addominale
0

In palestra si è soliti inculcarci un’idea errata dei muscoli dell’addome. Sarebbe corretto identificarli come retto addominale o muscolo retto dell’addome ...

1
Esercizi per diastasi addominale
0

Cosa significa diastasi? Separazione del retto addominale, ossia si viene a creare una sorta di vuoto, largo almeno 2,7 centimetri per essere definito ...

1
Australian pull up
0

Gli Australian pull up sono una variante di pull up più semplice da fare, anche in mancanza di una sbarra per trazioni e anche perché sono l’esercizio ...

1
Chin Up
0

Il Chin up è un esercizio di resistenza per niente facile che serve a rinforzare principalmente i muscoli dorsali e i bicipiti che estendono le spalle e ...

User Deals: MiAlleno.it
Added to wishlistRemoved from wishlist 1
Add to compare
Yoga Design Lab
Deal
4 mesi ago

Yoga Design Lab

Best deal at: Amazon.it
Added to wishlistRemoved from wishlist 0
Add to compare
Mountain Bike
Deal
4 mesi ago

Mountain Bike

700,00
Best deal at: Amazon.it
Added to wishlistRemoved from wishlist 0
Add to compare
Sup Stand up paddle
Deal
4 mesi ago

Sup Stand up paddle

300,28
Best deal at: Amazon.it
Added to wishlistRemoved from wishlist 0
Add to compare
Ring Fit Adventure
Deal
4 mesi ago

Ring Fit Adventure

41,44
Best deal at: Amazon.it
Added to wishlistRemoved from wishlist 1
Add to compare
Garmin Fenix
Deal
4 mesi ago

Garmin Fenix

391,00
Best deal at: Amazon.it
Browsing All Comments By: MiAlleno.it
  1. Ciao a tutte, grazie per averci scritto. Noi stiamo traducendo la BBG in Italiano e per ora potete leggere:

    1.https://mialleno.it/kayla-itsines-italiano/ INTRODUZIONE
    2.https://mialleno.it/programma-di-kayla-itsines/ PREFAZIONE
    3.https://mialleno.it/trasformazioni-kayla-itsines/ PRIMA PARTE
    4.https://mialleno.it/secondo-parte-bbg/ SECONDA PARTE
    4. i video della prima settimana di allenamento: https://mialleno.it/prima-settimana-bbg/

    Questo è tutto quello di cui avete bisogno per iniziare. Iscrivetevi alla newsletter per ricevere i video delle altre 11 settimane. Alla fine vi manderemo anche il PDF.

    Saluti

  2. Ciao Antonella, scegli un allenamento con tanto stretching come YOGA!

  3. Ciao Eliane, Grazie mille per seguirci costantemente. Grazie a YouTube e ai programmi da fare a casa come la Bikini Body Guide, puoi ottenere grandi risultati. Potendoti allenare a casa senza dover lasciare tua figlia, puoi allenarti tutti i giorni! Continua a seguirci!

  4. Ciao a tutte ragazze!
    Qui trovate tutto per iniziare il primo mese

    1.INTRODUZIONE https://mialleno.it/kayla-itsines-italiano/
    2. PREFAZIONE https://mialleno.it/programma-di-kayla-itsines/
    3. PRIMO PASSO https://mialleno.it/trasformazioni-kayla-itsines/
    4. SECONDO PASSO https://mialleno.it/secondo-parte-bbg/
    5. VIDEO DELLA PRIMA SETTIMANA https://mialleno.it/prima-settimana-bbg/
    6. VIDEO DELLA SECONDA SETTIMANA https://mialleno.it/video-bbg-seconda-settimana/
    7. VIDEO DELLA TERZA SETTIMANA https://mialleno.it/video-bbg-terza-settimana/
    8. VIDEO DELLA QUARTA SETTIMANA https://mialleno.it/video-bikini-body-guide-quarta-settimana/

  5. Ciao Francesca, calmati e segui i consigli dell’articolo su come avere la pancia piatta. Soprattutto non spazientirti perché niente farà effetto in una notte. Dovrai avere pazienza per avere nuovamente la pancia piatta.

  6. Ciao Chiara, ti consiglio davvero la lettura del libro giapponese di cui parlo nell’articolo. Scritto da una persona adulta con il tuo stesso problema che poi ce l’ha fatta 😉

  7. Tendono a non farle da 1000 watt da molto tempo perché si surriscaldano e si spengono. So che in tantissimi ti diranno che la potenza è tutto, ma non è così. Non vanno benissimo, però se vuoi prova questa, ma in te mi lancerei sull’ultimissimo modello e se proprio vuoi la spazzola uguale alla big hair c’è l’accessorio a parte che puoi comprare con la stessa spazzola

  8. La Big Hair è fuori produzione e da allora sono migliorate molto, io mi trovo bene con la Digital Sensor. In ogni caso se vuoi quella da 1000 Watt c’è questa.

  9. Ciao Paola,
    Condividiamo lo stesso problema allora, capelli crespi e lunghi. Allora la spazzola rotante che prima era disponibile solo in Inghilterra ora c’è su Amazon Italia ed è questa. Fennomenale! Fammi sapere come va la piega!

  10. Ti ringraziamo per aver condiviso il tuo punto di vista, ma è chiaro secondo noi che qualunque tipo di attività fisica, soprattutto se intensa, si possa fare SOLO in ottime condizioni fisiche e solo dopo aver richiesto al medico. Quindi quando diciamo che ragazze giovani dovrebbero cercare di spingere di più chiaramente non ci riferiamo a ragazze che hanno patologie come problemi articolari. Ci riferiamo a chi non ha alcun problema ma facendo solo attività a bassa intensità non esce dalla propria comfort zone più per pigrizia/ paura/insicurezza che per altri motivi. Oppure si ha la convinzione di non essere capaci a fare certe attività quando nessuno è capace quando inizia. Quelli che ci riescono semplicemente si allenano. In questi casi poi se si continua così si rischiano anche altre patologie. Quindi ben venga Leslie Sansone per chi ha problemi articolari, per non giovanissimi, ma non per ragazze giovani in salute o ragazze allenate che vogliono avere risultati estetici visibili.

  11. Hmmm quando io uso solo il rasoio non mi viene follicolite e penso che ti venga perché usi il silk epil principalmente. In ogni caso se ti vengono non puoi usare sui brufoletti la luce pulsata

  12. Ciao Zia Sara,
    Dai un ‘occhiata al video della ricetta del minestrone per avere un’idea delle quantità che mangiamo noi.
    La mela può non essere cotta se non sei a casa!

  13. Anche quelle che vendono in erboristeria per molto meno!

  14. Ciao! Dovrai fare una visita medica se hai avuto problemi fisici. Un medico sportivo potrà indicarti quello che puoi fare o non puoi fare dopo aver analizzato il tuo caso specifico con le dovute analisi. In bocca al lupo!

  15. Chi ti ha risposto che dovevi tagliare meglio l’alluce, il support dell’azienda Saucony? Strano sono un’azienda molto seria e produce scarpe di ottima qualità Certo, la risposta è un po’ buffa.

  16. Freeletics, senza dubbio. Ora c’è anche un programma da 12 settimane tipo BBG per le donne.

  17. Ciao Laura sì con freeletics sei tu a decidere quali sono gli obiettivi di volta in volta. Se vuoi dimagrire, il coach virtuale ti farà una scheda per perdere peso. Funziona, ma si lavora duramente!

  18. Ciao Lory, una persona molto in sovrppeso o con nessuna esperienza nel mondo del fitness idealmente dovrebbe farsi seguire da persone specializzate evitando qualunque programma di allenamento a casa. Il fai da te può essere pericoloso in questi casi. Quindi per principianti si intende sempre qualcuno che secondo il proprio medico, può affrontare un allenamento senza che un professionista si assicuri che non si faccia male. Vero è che questo tipo di consulenza costa e non tutti possono permetterselo. Questi programmi in ogni caso offrono sempre una versione dello stesso esercizio per i principianti.

  19. Ciao Lory, grazie mille del feedback. Aggiorneremo presto la recensione di Walk at home perchè sappiamo che il programma si è rinnovato molto e menomale! Noi non diciamo che è adatto SOLO agli anziani o ai pigroni in sovrappeso. Diciamo che per iniziare o si è avanti con l’età può anche andar bene, ma per una ragazza nel pieno delle proprie forze, per esempio nei 20-30 anni, consigliamo di spingersi un po’ oltre walk at home se si vogliono risultati concreti. Il programma eggettivamente non ci ha rapiti quanto altri proprio per i risultati cui si può ambire che è poi quello che conta per chiunque si imbatta in un programma di allenamento a casa

  20. Pubblicità alle erboristerie d’Italia? E chi l’ha pagata secondo te? Ma per piacere…Sarai un ‘impiegata Fitvia ehehe. Ma allora se danno gli stessi risultati di quelli delle erboristerie perché comprare costosissimi fit tea? Se bevi tisane naturali ti ‘sgonfi’ lo stesso fidati…

  21. Assolutamente d’accordo Sara. Quando abbiamo scritto l’articolo su Walk at home non c’era ancora l’app, ma aggiorneremo l’articolo. In ogni caso è per persone poco allenate e sarebbe buona abitudine, soprattutto quando si è giovani e in forza, spingersi un po’ oltre il “meglio che stare sul divano”. Ovviamente parliamo di soggetti sani e senza patologie. Il discorso è che una ragazza tra i 20 e i 35 per esempio non dovrebbe accontentarsi di Walk at Home, può essere un ottimo modo per iniziare ma poi si dovrebbero fare allenamenti più impegnativi, soprattutto se si vogliono risultati

  22. Grazie mille Francesca per aver condiviso la tua esperienza con lo sbiancamento dentale, sicuramente utile a tanti interessati all’argomento

  23. La Yesoul di Xiaomi, la trovi su Gearbest:https://it.gearbest.com/other-sports-gadgets/pp_009149523523.html?wid=1433363&lkid=18882692 è una bike tecnologicamente avanzata con un bellissimo display. Ti consigliamo questa perchè è una bike tecnologicamente avanzata e ti motiva di più grazie al display collegato ad un’app che ti permette di pedalare e sfidare altri utenti come se stessi giocando ad un videogioco, ma nel frattempo ti stai allenando

  24. Ciao Marina, dipende dal tuo livello di partenza. Secondo me tra Freeletcis a Kayla meglio Freeletics, ma più difficile e tecnico. Se non sei molto allenata ed esperta, meglio Kayla. Freeletics lo farei dopo aver finito la BBG 1 almeno. Per quanto riguarda l’abbonamento a Sweat, devi disabilitare il pagamento automatico, altrimenti si rinnova in automatico.

  25. Ciao, e qual è il livello? Se non migliora consulta un medico!

  26. Ciao Nanni, no sui peli biondi e chiari non funziona molto bene purtroppo. In generale lo consiglio a chi ha peli scuri, so che infatti sulle bionde ha poco effetto il Philips Lumea Prestige.

  27. come con tutto non bisogna abusarne, certo è che se vuoi una tisana o il te verde o altro, vai in eboristeria e non spendi quanto per i fitttea che promettono di togliere la cellulite, il grasso dalla pancia…ecc. perché lo dice un’influencer con gli addominali scolpiti che per averli va ogni giorno in palestra e beve acqua…su non prendiamo in giro la gente su questo argomento, è molto delicato

  28. Ciao Chiara siamo contenti che l’articolo ti sia stato così utile. Il marketing dei fittea è studiato così bene da tentare un sacco di gente e molti ci cascano purtroppo. Se vuoi migliorare la tua forza fisica, fai sport, magia sano e pazienta perché i risultati non si vedranno da un giorno all’altro. Puoi fare tutto questo GRATIS

  29. Eh sì Giulia ma sai quanta gente spera che questa scorciatoia per dimagrire sia vera e acquista questi fittea nella speranza che basti per diventare magra e scolpita come le modelle su Instagram? Un sacco…fate girare

  30. Certo e soprattutto l’erborista mica ti dice che bevendo quella tisana perderai peso! Ti può far bene per le proprietà benefiche di alcune erbe, ma se si vuole dimagrire bisogna allenarsi e mangiare bene, analizzare la situazione di ogni singolo individuo, soprattutto in caso di obesità

  31. Noi non siamo scienziati come Dario Bressanini, ma ci teniamo che la gente non venga presa in giro con false promesse di dimagrire bevendo una tisana costosa. Questo ci basta e speriamo che si smetta così di credere alle influencer che dicono di essere magre perché beveno ogni giorno il fittea. Fate girare il più possibile perché per dimagrire ed essere in forma bisogna allenarsi e mangiare sano NON C’è SCORCIATOIA

  32. Ciao Pina hai ragione, purtroppo perdere peso e tenersi in forma a volte è difficile e quindi se ti fanno credere che basta bere una tisana/fittea più costosa del normale per dimagrire ed essere in forma come l’influencer di turno, la gente vuole provarci perché magari si fida dell’influencer, la segue, è una fan. Hai ragione che se fosse davvero così non esisterebbe più il problema dell’obesità. Speriamo che con questo articolo su questa grande truffa dei fittea si possa far girare la verità. Condividete il più possibile 🙂

  33. Ciao Silvia esattamente quale modello si Suunto Spartan hai?

  34. Ciao Francesca, non è assolutamente una domanda stupida. Puoi cambiare quando vuoi senza costi aggiuntivi il programma di allenamento proposto dall’App Sweat. Il pagamento ti dà accesso a tutto.

  35. Ciao, sì Freeletics è uno dei migliori programmi di allenamento che tu possa seguire, ma avrai i risultati che speri solo se sei costantr, lo segui alla lettera, unisci l’alimentazione corretta e soprattutto fai qualcosa per diminuire la cellulite che funzioni. L’unione di queste cose ti comincerà a dare i primi risultati dopo circa 16-20 settimane, prima è impossibile!

  36. Ciao Francesca, quali creme rassodanti esattamente che pubblicizzo alla fine del post? Shiseido? Magari Shiseido mi pagasse, non pubblicizzo nulla. Come ho scritto, io non le ho provate le ultime due, una mia amica sì e ci si è trovata molto bene per i risultati: pelle davvero tonica ed elsastica dopo il parto. Le ho inserite nel post solo per quello ma non le conosco molto, ho pensato potessero aiutare chi è in cerca di una buona crema per il corpo rassodante. Come puoi leggere nel post la mia scelta è caduta su altro. Se poi tu hai consigli e creme rassodanti da consigliare fallo pure, in modo da aiutare altri utenti. Grazie mille per il tuo contributo

  37. Non ho problemi con la batteria a parte che quando l’ho acquistato bisognava fare un hard reset, a quale passaggio ti riferisci tu? No comunque nessun problema di batteria, va benissimo. Ho letto di qualcuno che ha avuto problemi, ma non è il mio caso.

  38. Ciao Giulia,
    Io li ho provati entrambi e secondo me è meglio l’app Sweat perché più facile da seguire: ti tiene il tempo e ti dice che esercizio devi fare dopo così non puoi sbagliarti. Volendo puoi anche fare degli screenshot dal telefono e salvarteli su pc per poi stamparteli e ti rimangono comunque. Poi credo che Kayla ora stia lavorando molto sull’app e ci sono a volte novità e aggiornamenti che col cartaceo ti perderesti. Carine anche le ricette che hai giorno per giorno anche se onestamente troppo lontane dalla nostra cucina e quindi con ingredienti non proprio così semplici da reperire, ma comunque se hai volontà si può fare anche quello. Inoltre nell’app c’è anche lo stretching in modo che non lo salti per pigrizia 🙂

  39. Grazie per il feedback sulle Saucony Jazz verdi, probabilmente a me non è successo perché verdi non le ho mai comprate. Beh spero ti risolvano il problema, penso che per l’azienda sia utile sapere che questo tessuto verde non dura molto

  40. Ciao Silvia, io non ho mai avuto macchie bianche

  41. Ciao Mattia che tipo di opininione? Con Suunto non sbagli mai, difficile che tu ne rimanga deluso, poi per i dettagli abbiamo scritto tutto nella recensione, se poi hai domande specifiche, facci sapere.

  42. Ciao Antonella, no dopo pochi giorni non ci è mai successo con questo modello di scarpe. In ogni caso per fortuna dopo qualche giorno si riesce a cambiare. In genere però la qualità non è così bassa da farle strappare in pochi giorni, come le hai utilizzate?

  43. Ciao Elisa, noi non abbiamo detto che non dà risultati, anzi, altrimenti il successo dei dvd di Leslie Sansone non si spiegherebbe affatto e non ne avremmo neanche parlato sul nostro sito. Ma sul mercato ci sono allenamenti molto più duri come la Bikini Body Guide, Freeletics o T25 di Shaun T. Non abbiamo neanche detto che è un allenamento per nonne ma va bene per iniziare o per chi è avanti con l’età e non può fare un allenamento ad alta intensità, a causa di patologie che non glielo permettono. Se hai 37 anni, e grazie a Leslie oggi fai jogging, è un ottimo risultato, ma significa che adesso potresti pensare di alzare un po’ l’asticella, uscire dalla tua zona di comfort e iniziare con un allenamento un po’ più duro di questo per avere ancora più risultati.

  44. Corretto! 😉 Brave che siete arrivate quasi alla fine del programma di Kayla

  45. Ciao Luca,
    A 49 anni ce la puoi fare, dipende tanto dal tuo livello di allenamento, anche perché parte per gradi, in ogni caso sì è molto duro, ma davvero ben fatto. Dà tantissimi risultati

  46. Ciao Ele, sì sì puoi annullarlo se non ti piace. In ogni caso l’app di Kayla sta avendo degli ottimi feedback e ti motiva moltissimo oltre a darti spunti per nuove ricette, è fatta davvero bene! Vedi un po’…

  47. Ciao Kevin sì, ti confermo che tutta la serie Spartan è Smartwatch quindi riceverai le notifiche in entrambi i casi. Io preferisco il wrist, più comodo. Ti piacerà, questo orologio io ormai lo porto con me tutti i giorni, mi piace tantissimo 🙂

  48. Ciao Daniele che tipo di danza fai? Comunque no, non è mei troppo tardi per fare la spaccata, potresti però metterci un poì di più. Non è necessario riscaldarsi prima di questi esercizi.

  49. Ciao Rachele no, non c’è lo yoga in Freeletics ma molti esercizi di stretching post allenamento

  50. Ciao Massimiliano,
    hai fatto una domanda molto importante e integrerò la risposta in futuro nella mia recensione del Suunto Spartan perché effettivamente era una domanda che mi ponevo anche io prima di possedere un orologio importante come questo e uno smartwatch in generale. Bene, cercherò di risponderti con quello che penso personalmente:
    “Gestire msg, contatti e posta” come tu chiedi, è molto difficile da uno smartwatch, questo vale per qualunque smartwatch che sia Suunto, Garmin Fenix o addirittura orologi che sono soltanto smartwatch come iWatch. Detto questo, sì il Suunto Spartan è anche smartwatch. Si integra con il tuo telefono e ti permette principalmente di:
    -ricevere tutte le notifiche, così mentre sei in giro, puoi leggere tutte le notifiche che ti arrivano sul cellulare
    – puoi essere avvisato con vibrazione sul braccio che qualcuno ti sta chiamando e puoi rispondere o rifiutare la chiamata. Vedi anche il nome del contatto o numero se è sconociuto.

    Tutto il resto non puoi farlo, ma anche perché per quanto il mio Suunto Spartan Wrist Hr abbia un bel quadrante grande, non mi immagino proprio che rispondere ad un msg o gestire la posta elettronica sia possibile da un display così piccolo. Ti serve quindi solo, per non perderti nessuna notifica o telefonata. Onestamente a me va benissimo così. Con L’iWatch puoi farci qualcosa in più come smartphone, ma continuo a preferire il mio Suunto oppure il Garmin Fenix 5 perché sono più pensati per lo sport e poi un Suunto ti rimane per tanti anni, ne usciranno sicuramente altri nuovi, ma in generale cercano di migliorare il software, mentre con uno smartwatch tipo iWatch dopo un anno diventa obsoleto esattamente come i telefonini.

  51. Come ti capisco Roberta, sono vicina a te nella battaglia ai peli sul mento. Beh sparire del tutto non saprei, ma come nel tuo caso il problmema si è attenuato tantissimo. Io sto continuando la mia battaglia contro un pelo in particolare, me ne è rimasto solo uno sul mento dopo aver usato il Philips Lumea Prestige davvero con costanza. Sono d’accordo con te che devi beccare il momento giusto per annientare i peli, quindi ti farò sapere se anche l’ultimo scompare per sempre 🙂 Tu anche continua e fammi sapere come va o se trovi qualche altro epilatore a luce pulsata migliore…io per ora sto benissimo con il mio SC2009 🙂

  52. Ciao Chris,
    T25 è ottimo, ma lo conisglio da fare quando hai davvero pochissimo tempo ma almeno riesci ad allenarti un po’. Se vuoi più muscoli e perdere un po’ di grasso ti consiglio Freeletics, l’hai provato? Non sono video ma un’app, fatta molto bene. Se invece vuoi necessariamente seguire dei video perché più coinvolgenti, vai direttamente con Insanity Max 30 di Shaun T. L’hai provato?

  53. Ciaooo che bello! Sono molto contenta che tu ti sia trovata bene con La spazzola rotante babyliss, dovevo fare questa recensione perché io mi sono trovata troppo bene 😉

  54. Ciao Lu, puoi escluderla dal piano di allenamento di Freeletics

  55. Hai detto bene Alex il te, non il fit tea. Compra il te verde in erboristeria e avrai gli stessi risultati. Quella dei fit tea è una bella truffa!

  56. Gentile Alberto a me effettivamente è capitato con Mac e non possiedo Windows, ma quando volevo risolvere il mio problema capitato con Mac, ho letto in vari forum che era successo con Windows 8. Quindi ho pensato di includerlo nel caso in cui altri avessero lo stesso problema. Per mia esperienza però le confermo che è successo solo con Mac, quindi potrebbe avere ragione non avendolo provato con Windows 8 in prima persona. Lo specifico nella recensione. Grazie!

  57. Ciao Alice, è normalissimo avere un lato più flessibile dell’altro. Continua ad allenarli entrambi nella stessa maniera. Direi che è già un risultato ottimo che tu sia riuscita a fare la spaccata dopo soltanto il quinto esercizio del programma. Vai avanti e vedi un po’ come va alla fine del programma. In genere però non si allena mai un lato più dell’altro solo perché meno performante. Fai sempre gli stessi esercizi da un lato e dall’altro. Facci sapere alla fine 😉

  58. Tra l’altro hai visto che è uscito anche il Suunto Spartan wrist HR? Sto pensando di prendermelo, troppo bella l’edizione verde!!! Con questo non hai bisogno della fascia cardio

  59. Ciao Luigi,
    I Suunto sono sempre un’ottima scelta :-). Nessuno dei modelli ti deluderà, chi si lamenta di qualcosa in genere è chi fa confronti tra un modello e l’altro di Suunto, ma sono orologi molto curati nei dettagli.
    Per le tue esigenze sembra l’AMBIT 3 Peak sia quello più adatto. Dai anche un’occhiata al Suunto Traverse magari. Se invece vuoi andare sulla versione Spartan, il corrispettivo del Peak sarebbe l’Ultra. A parte un piccolo problema di software avuto al lancio, lo hanno aggiornato ed è migliorato moltissimo.

  60. Ciao Maristella,
    sicuramente alla tua età riuscirai a fare la spaccata con questi esercizi, se fatti ogni giorno. Per l’esercizio di stretiching 22 devi sdraiarti e far scivolare una gamba verso l’alto in modo da lasciarla al pavimento e toccarti il piede.

  61. Ciao Massimo,
    questi esercizi di stretching sono utili se hai un’elasticità compromessa. L’età sicuramente conta, ma non può che farti bene. Per alcuni asana di yoga invece bisogna avere un po’ di pazienza, ci vuole più tempo per imparare, ma puoi prima iniziare con questi in modo da sbloccarti un po’.
    Facci sapere come va con questo stretching per fare la spaccata!

  62. Ciao Francesca,
    dovresti seguire un programma di allenamento a casa per allungare i muscoli delle gambe e allo stesso tempo tonificarle (per esempio Ballet Beautiful di Mary Helen Bowers)

  63. Ciao Manu,
    Se sei già molto elastica, e fai questi esercizi per imparare la spaccata ogni giorno, dopo un mese potresti farcela già. Facci sapere come va 🙂

  64. Ciao Cara, gli esercizi per eliminare la cellulite naturalmente e per sempre, sono descritti alla fine di questo articolo. Raccomandiamo principalmente due programmi di allenamento a casa: la BBG di Kayla Itsines e Ballet Beautiful. Vedrai che con questi esercizi, dopo 3 mesi la tua cellulite si sarà ridotta tantissimo. Però li devi fare praticamente ogni giorno se vuoi davvero eliminare la cellulite. Se salti comprometti tutto e non va via

  65. Ciao Sonia, come avrai forse già notato in commercio ci sono epilatori a luce pulsata di prezzo diverso. Si va dai 250 euro ai 600 euro circa. Quello che fa salire il prezzo in genere è proprio la durata dei flash/impulsi. In pratica dopo un periodo si scaricano e devi comprare la ricarica. Se come me acquisti il SC2009 Prestige però, ti dura circa cinque anni. Dipende dall’uso che ne fai. Conviene quindi investire in uno con più impulsi che comprare una a 250 euro. Sceglilo quindi in base al rapporto prezzo/numero di impulsi e che non siano meno di 250.000 impulsi. Io mi ci trovo molto bene e ti conviene affrettarti perché la depilazione a luce pulsata non bisogna farla quando sei abbronzata 🙂

  66. Ciao Matteo,
    Imparare a fare la spaccata è un po’ più semplice della camminata in verticale. Per la spaccata in genere in un mese già fai dei grandissimi passi avanti con questi esercizi. Ma facci sapere come va 🙂

  67. Giuliaaaa come hai fatto a farti male? Sono esercizi abbastanza “sicuri”

  68. Maiaaaaaaaa ma grazie del feedback! Sarà molto utile per chi vuole imparare a fare la spaccata e cerca un metodo che funziona 🙂 Continua a fare gli esercizi e quel cm sparirà!

  69. Ciao Marian, abbiamo tolto noi il suo indirizzo e anche il sito che sponsorizzava che vende pillole di Garcinia Cambogia. Voleva chiaramente pubblicizzarsi. Non penso l’abbiano pagata, penso sia proprio il sito che vende questa roba a spammare 🙂

  70. Ciao Laura,
    Grazie mille per il tuo feedback sull’allenamento di Leslie Sansone. Siamo abbastanza d’accordo con quello che dici e siamo contenti che questo programma ti stia aiutando tanto. In genere è questo quello che conta. Per quello che dici che l’abbiamo sminuito, hai anche ragione perché onestamente noi non ci siamo trovati così bene con Walk at home, ma come potrai ben capire è un fattore molto soggettivo e tanto dipende dal livello di allenamento fisico di partenza. Per esempio allenandoci con Jillian Michaels, non ci sembra mai di morire, ma è un allenamento più duro rispetto a quello di Leslie. Non abbiamo detto che Walk at home è solo per anziani, ma è per chi ha un livello di allenamento basso. Se continui con Leslie però poi sarai più allenata e potrai passare ad un allenamento che ti porti fuori dalla tua comfort zone, altrimenti è inutile. Buon allenamento!!!

  71. Ciao Cri,
    Sì, potresti momentaneamente utilizzare un asciugamano grande, però per avere il massimo dei risultati è meglio acquistare le fasce elastiche. Questo metodo per riuscire a fare la spaccata funziona, ma bisogna cercare di seguirlo alla lettera altrimenti potresti prolungare i tempi di riuscita. Le fasce elastiche sono facilissime da trovare ed economiche. Potrai utilizzarle in futuro anche per altri allenamenti a casa. Facci sapere come va 😉

  72. Ciao Chiara! Ma che bello, grazie per averci dato questa bella notizia 🙂 Siamo davvero contenti che tu sia riuscita a fare la spaccata grazie a questi esercizi 🙂

  73. Ciao Giovanni, io l’ho comprato a Londra, ma è disponibile online sul sito ufficiale di Garmin. Non ne rimarrai deluso! Il prezzo probabilmente lo conosci già, (750 euro non ti fanno pagare la spedizione dal sito di Garmin), puoi pagare con carta e lo ricevi in 3-4 giorni! Fammi sapere come ti trovi 😉

  74. Ciao Antonella,
    Sono 12 settimane. Solo che la settimana 9 si ripete nella settimana 11 e la settimana 10 si ripete per la settimana 12, quindi hai tutti i video e le traduzioni degli esercizi della BBG. Una volta finite le 12 settimane, puoi decidere di ripeterla, oppure passare ad un altro programma di allenamento a casa. Buon allenamento!

  75. Ciao Camilla, molto meglio Freeletics. Il programma di allenamento di Kayla Itsines non è strutturato in base ai tuoi obiettivi e al tuo livello di partenza. Semplicemente è quello, e tutti lo seguono così. Certo dà anche molti risultati. Poi sono solo schede senza video e consigli su come fare gli esercizi, anche se ora c’è anche l’app SWEAT WITH KAYLA. Noi ti consigliamo Freeletics anche perché non si interrompe dopo 12 settimane ma puoi fare un abbonamento di un anno e quindi allenarti con costanza che è quello che ripaga 😉 facci sapere come va

  76. Ciao Gil a noi sembra che tu sia d’accordo con noi perché noi non lo abbiamo “bocciato” walk at home, altrimenti non avremmo deciso neanche di farci una recensione, ma volevamo avvisare che chi fa la Bikini Body Guide per intero o programmi di allenamento come quelli di Shaun T. a casa ( Insanity, T25), che Walk at home è più semplice e quindi più adatto a chi proprio quei programmi non riesce a farli, ma deve pur cominciare e trovare la motivazione come dici tu. Walk at home ha venduto milioni di copie nel mondo e un motivo ci sarà 🙂 Grazie mille per aver lasciato il tuo feedback, pensiamo sia davvero utile per tante persone. Buon allenamento a casa!!!

  77. Ciao Giovanna,
    devi allenarti per un totale di 28 minuti + pause come fa la ragazza del video, quindi andrebero ripetuti due volte, ma se li finisci prima dei 28 minuti devi cominciare di nuovo come fa lei. Assicurati quindi che ogni volta che fai la BBG, duri 28 minuti e non meno. Per non sbagliare segui i video della Bikini Body Guide in questa pagina

  78. Ciao Iaia, ce la puoi fare basta allenarsi e come hai detto tu, comunque gli esercizi di stretching per riuscire a fare la spaccata ti possono solo far bene in generale. In bocca al lupo!

  79. Ciao Giorgia inizia ad allenarti con la BIKINI BODY GUIDE con costanza e vedrai che quando le tue amiche si accorgeranno dei risultati, non vedranno l’ora di iniziare la BBG anche loro 😉

  80. Ciao Sere, è stato spiegato sia nell’articolo che nei commenti. Questa è l’ultima versione della spazzola rotante di Babyliss non ancora arrivata in Italia perché l’azienda è britannica e infatti su Amazon UK è stata messa in vendita poco tempo fa. Babyliss ha fatto una versione che non si surriscalda e spegne. Leggi bene sono 800w ed è meglio non superare questa potenza. Il problema di quelle che vanno da 800W in su è che si surriscaldano e spengono e poi bisogna aspettare un bel po’ per continuare a lisciare i capelli. Questa invece la puoi tenere tanto tempo accesa e comunque i capelli li fa venire molto bene.

  81. Ciao Marika,
    La BBG è stata tradotta sul sito, segui i link nell’articolo e salvateli. Per quando riguarda l’orologio sportivo adatto va bene il Polar FT60 anche perché quello bianco di Kayla ora è in offerta e costa pochissimo su Amazon! Se invece hai un budget più alto, ti consigliamo questo orologio sportivo di Suunto, bellissimo il colore rosa Sakura. Decisamente migliore! Dipende quindi da quanto vuoi spendere.

  82. Ciao Valentina,
    Avevo sentito parlare di questo problema di surriscaldamento della spazzola rotante Rowenta, ma diciamo che se arriva a 1000 watt è anche normale che si surriscaldi. No, con la spazzola rotante Babyliss a me non succede, e come ho scritto nella recensione, la preferisco alla Rowenta in generale. Non arriva a 1000 watt però e credo il motivo sia proprio il problema del surriscaldamento. Trovo sia inutile acquistare una spazzola che arrivi a 1000 watt, e che poi si deve spegnere durante l’utilizzo. Comunque anche se non arriva a 1000 watt nel mio caso funziona abbastanza bene.
    Solo che si può acquistare solo in UK per ora. Fammi sapere come ti trovi se l’acquisti 😉

  83. No Sarah, quella spazzola rotante non è ancora arrivata in Italia, se un giorno arriverà aggiornerò l’articolo però te la consiglio è la migliore che si possa comprare e poi Amazon.co.uk funziona come Amazon.it, non c’è nessuna differenza. Se hai domande sulla spazzola rotante BaByliss Big Hair 50 fammi sapere, io ce l’ho da un anno e mi trovo benissimo e conta che ho capelli lunghissimi e crespi. Davvero consigliatissima 🙂 Fammi sapere come va…

  84. Ciao Rita si chiamano esight glasses e per ora sono degli occhiali intoccabili. Costano sui 15.000 dollari e sono quelli di cui ha parlato il Dottor Oz nella sua puntata italiana dedicata alla neurone ottica di Leber.

  85. Grande Giovanna!
    Vedrai che se fai questi esercizi ogni giorno riuscirai a fare la spaccata sicuramente, è solo questione di allenamento 🙂

  86. Ciao Sara, no 🙂
    Fai l’esercizio 1 per minimo 30 secondi e massimo 1 minuto, poi esercizio 2 per 30 secondi e massimo 1 minuto e così via sino all’esercizio 5. Questo per i primi 5 giorni del programma per fare la spaccata. Dal sesto giorno farai la stessa cosa con i primi 5 esercizi ma ci aggiungerai il sesto esercizio. Il settimo giorno farai la stessa cosa con i primi 5 esercizi, ma ci aggiungerai l’esercizio 7 e così via. Quindi per imparare a fare la spaccata in un mese devi fare 5 esercizi i primi 5 giorni una sola volta ma mantnendo le posizioni per 30-60 secondi, dal sesto giorno invece sono 6 gli esercizi da fare una sola volta mantenendo la posizione per 30-60 secondi. Molto importante prendere il tempo con un cronometro. Buono stretching per la spaccata!!! 🙂

  87. Ma nooooo! Si tratta di un orologio Suunto, li comprerei praticamente tutti devo ammettere. Sono una grande amante di orologi sportivi e sicuramente il fatto che fosse un orologio rosa, quindi non presente nella mia collezione, mi ha convinta ancora di più per prendere qualcosa di diverso dal Suunto Ambit 3 bianco che avevo già. Al di là del colore originale e che mi permette di abbinarlo a diversi outfit, si tratta di un orologio performante. Mi alleno ogni giorno e faccio spesso hiking, questa versione rosa la consiglio a tutte le donne che hanno queste passioni. 🙂 Giuseppe da uomo non puoi capirlo mi sa 🙂 Ma te lo consiglio in altri colori

  88. Ciao Elisa,
    secondo me la spazzola rotante Rowenta è più rumorosa, ma sicuramente meno di un phon, anche se ci sono phon meno rumorosi di altri come il Parlux con silenziatore. Rowenta è comunque un’ottima spazzola, solo che io che le ho provate entrambe preferisco la spazzola rotante di Babyliss, ma dipende sicuramente dal capello.

  89. Ciao Paola,
    Sì, serve un adattatore ma lo recuperi su Amazon a poco oppure in un negozio tipo Euronics. Io uso questo se ti può essere utile e non ho mai avuto problemi con le prese italiane. Fidati che questa spazzola rotante non ancora uscita in Italia è il top, non capisco proprio perché da noi non sia ancora arrivata, infatti in Gran Bretagna spopola!

  90. Ciao Chiara! Siamo contenti che la borsa per la palestra che ti abbiamo consigliato sia piaciuta a tuo marito 🙂 è un’ottima idea regalo

  91. Ciao Naomi,
    Devi fare stretching con entrambe le gambe altrimenti avrai una gamba più flessibile dell’altra, che in genere è anche normale, ma è meglio allungarle entrambe per riuscire a fare meglio la spaccata. Aggiornaci alla fine del programma di stretching sui miglioramenti che hai ottenuto!

  92. Ciao Giovanna. Ce la farai!
    Io non ero per niente elastica e ho 35 anni, mi ci è voluto un mese esatto per vedere progressi. In realtà se si fa stretching ogni giorno chiunque vedrà dei miglioramenti, anche chi non è per niente eleastico. Oltre a poter fare la spaccata, il tuo corpo ne trarrà tanto giovamento. Questi esercizi di stretching andrebbero fatti ogni giorno perché passiamo troppo tempo seduti, nella stessa posizione, etc. Quindi continua e mi farebbe piacere sapere tra un mese come è andata 🙂 magari con una bella spaccata

  93. Ciao Carola non è in dollari ma in sterline. Non si paga la dogana perché l’inghilterra è in Europa.
    Io non ho avuto problemi e in Italia questa spazzola rotante per lisciare i capelli purtroppo non si trova. Io ne ho provate un po’ come avrai letto nel post qui sopra e secondo me questa è la migliore per far venire i capelli lisci come dal parrucchiere per chi spazzola e phon insieme non li sa tanto usare. Puoi vedere tu stessa i pareri su Amazon UK, sono tutti ottimi. Buono shopping!!! 😉

  94. Ciao Pamela,
    La Bbg di Kayla Itsines ti farà avere molti risultati se la segui alla lettera. Per quanto riguarda la circonferenza delle cosce è sicuramente un punto molto sensibile per molte donne e dipende non sono dall’allenamento, ma dalla vita che conduci, l’alimentazione e la genetica. Hai scelto sicuramente l’allenamento giusto per te, ma magari potresti fare qualcosa di più mirato con il pilates di Cassey Ho, il pilates può aiutarti a tonificare le cosce. L’importante è che le rendi muscolose, così perderai la massa grassa e avranno un aspetto esteticamente migliore, anche se non diventeranno magrissime. Se pensi alle cosce di personaggi famosi come Beyoncè, non ha delle cosce sottili, ma lavora molto sul tono muscolare in modo che siano compatte e belle. Buon allenamento!

  95. Ciao Adrian, semplicemente devi stendere la gamba e cercare di avvicinarla il più possibile alla testa, un po’ come quando le ballerine alzano la gamba, solo che lo fai sdraiato. Se hai difficoltà a portare la gamba verso la testa, utilizza le fasce elastiche e vedrai che col tempo riuscirai ad aumentare l’apertura delle gambe.

  96. Ciao Brunella,
    I DVD di Shaun T. di T25 non sono mai stati tradotti in Italiano, esiste solo la versione inglese. In ogni caso ti assicuriamo che non serve essere bravissima in inglese, in fondo devi solo seguire gli esercizi. Sono sicuramente tra i migliori allenamenti da fare a casa, questo è sicuro. Buon allenamento!

  97. Ciao Adrian, ci possono riuscire tutti se si segue attentamente il programma e i suoi 30 esercizi di stretching. Non solo riuscirai a fare la spaccata, ma il tuo corpo avrà un enorme beneficio da questi esercizi di stretching giornalieri. Prova un po’! Poi se hai 14 anni magari ce la fai in meno di un mese…mandaci una foto 🙂

  98. Ciao Alessandro,
    Io non ho uno steadicam per GoPro Hero4 Silver e io volevo comprare l’Opteka, ma sono abbastanza sicura che le alternative sono davvero tante, te ne metto alcune qui, vedi un po’:
    1. Sistema di Stabilizzatore Video Portatile Movo Photo VS01-SP con Contrappesi per GoPro HERO, HERO2, HERO3, HERO3+, HERO4
    2.Neewer® NW-Z1-Rider2
    3. Fantaseal®
    4. Steadicam CURVE-BL
    5. Neewer Z-One Pro
    6. Andoer®

  99. Ciao Veronica,
    Certamente, c’è l’asciugacapelli Remington se proprio non vuoi spendere un’ottantina di euro per il phon professionale Parlux. Si tratta di un valido compromesso!

  100. Ciao Nicola!
    Dove pratichi Yoga in volo?
    Comunque ti consigliamo quest’amaca per lo yoga in volo, bodyflying e antigravity yoga. Quest’amaca ha le maniglie medie piccole e grandi e se vedi le recensioni, sono buone. Facci sapere come va quando l’avrai comprata!

  101. Ciao Manuela,
    su quale argomento era la puntata del Dottor Oz in Italiano che è andata in onda il 10 settembre su LA7?

  102. Ciao Deana,
    Se vuoi un tappetino da yoga economico puoi puntare su questo di Amazon. Come vedi non costa troppo e ha ottime recensioni. Non ti consigliamo di prendere un tappetino ancora più economico soprattutto se pratichi Popilates con Cassey Ho a casa. Cassey ti fa fare esercizi che richiedono un tappetino da yoga stabile, che non ti faccia scivolare, ma soprattutto ti dia un buon supporto lombare. Buon allenamento!

  103. Ciao Lavinia,
    Grazie e vedrai che ti piacera un sacco la GoPro. In realtà per fare foto in acqua puoi usare comunque il bottone dello scafandro, non hai bisogno del telecomando o dell’app. Però ti raccomando di legare la GoPro ad un galleggiante, un sacco di gente perde la GoPro in acqua! Per i paesaggi scatti come una qualsiasi macchina, scegliendo l’impostazione che ti piace di più. Insomma non devi usare necessariamente il timelapse in acqua…Per usare la GoPro in acqua, ti do qualche consiglio:
    1. La GoPro non galleggia e le probabilità che ti cada sul fondale in acqua sono altissime, quindi prima acquista l’accessorio GoPro Floaty Back Door per stare tranquilla
    2. Quando utilizzi lo scafando in acqua, la lente si appanna e le foto e i video potrebbero venirti appannati, la soluzione sarebbero questi anti fog
    3. Per fare video stabili hai bisogno di un galleggiante a mano, così appunto la tua GoPro galleggia

    Ci sono poi un sacco di filtri e adattatori che puoi acquistare per fare video e foto in acqua per esempio il Luxebell Scuba Dive con adattatore. In acqua per quanto riguarda le impostazioni utilizzo 2.7 k e 30fps qualche volta, ma la maggior parte del tempo utilizzo 1080pPer i paesaggi si usa come una normale fotocamera. Non so quanto tu sia esperta di fotografia ma uno svantaggio della GoPro è che non puoi controllare le impostazioni come in una normale fotocamera. L’esposizione è totalmente automatica, anche se le nuove GoPro ha una funzione notturna.

    La risoluzione è buona, 12 MgaPixel per la GoPro Hero 4 Silver. Spero di aver risposto alle tue domande ☺

  104. Ovviamente all’inizio non saprai fare tutti gli esercizi di stretching per fare la spaccata, ma devi provare ad assumere quelle posizioni come riesci. La posizione 6 la fai, ma scendi quanto puoi. Vedrai che col tempo ti riuscirà sempre meglio come nelle foto. In genere ci vuole un mese se segui le istruzioni con costanza, ma può essere che ci metta di più, è un po’ soggettivo. L’importante è non mollare e cerca di usare le fasce elastiche il più possibile

  105. I dvd che vendi sono originali? Perché non ci vuol nulla a mesterizzarli o scaricarli. Su Amazon non costano tanto e si ha il programma completo…

  106. Ciao Romana!
    In realtà è tutto spiegato in questo post e negli altri che seguono sulla BBG quindi ti consiglio di leggerli tutti perché c’è la spiegazione della BBG in italiano e anche le risposte alle tue domande sulla versione inglese. Buon allenamento!

  107. Ciao Simona in realtà se per te la priorità sono i watt, questa è la spazzola rotante da 1000 watt Quella inglese invece è l’ultimo modello e ora le fanno da 700-800 watt, dipende dalle tue priorità. Io mi ci trovo bene con l’ultimo modello anche perché ho provato spazzole rotanti da 1000 watt, e sicuramente sono potenti, ma così tanto da surriscaldarsi e spegnersi. Quindi secondo me è meglio acquistarne una che non vada oltre gli 800 watt, dipende da quanto lunghi sono i tuoi capelli e quindi quanto tempo hai bisogno di tenerla accesa per stirare i capelli. Io ce li ho lunghissimi e questa funziona alla perfezione. Immagino poi che ci sia un motivo per cui la BabyLiss ha deciso di non fare una spazzola rotante da 1000 watt per i suoi ulitimi modelli, forse altre persone hanno notato il problema del surriscaldamento.

  108. Su Vimeo ci sono solo alcuni trailer dei video di T25 gratis, sarebbe impossibile seguire il programma così e avere dei risultati. Nell’articolo trovi il link per acquistarlo e considerando i risultati che si ottengono, vale la pena investire un pochetto! Buon allenamento con Shaun T!

  109. Ciao Alice, ti consigliamo prima di chiedere al medico o comunque rivolgerti ad un istruttore certificato. Con le ernie non si scherza e quindi meglio evitare il fai da te senza una consulenza medica

  110. Ciao Cristina sei già arrivata all’ottava settimana? Ricordati che la settima settimana devi fare le stesse schede della quinta che abbiamo pubblicato e l’ottava settimana rifarai queso programma della sesta. La nona settimana arriva!

  111. Ciao Penelope, bravissima. I video di Tereza Workout sono sino alla sesta settimana per ora, questo però significa che sei coperta sino alla settimana 8 pèrché i workout si ripetono. Per quanto riguarda le schede, hai capito bene, ogni scheda va fatta 2 volte, ma non di seguito, alternate seguendo questa logica:
    Prima scheda: Settimana 1 e 3
    Seconda scheda:Settimana 2 e 4
    Terza scheda: Settimana 5 e 7
    Quarta scheda:Settimana 6 e 8
    Quinta scheda:settimana 9 e 11
    Sesta scheda: Settimana 10 e 12

    Questo significa che su Mialleno.it mancano solo due schede, la quinta e la sesta e ci si può allenare sino alla settimana 8 😉

  112. Certo Penelope, le metteremo tutte e manderemo la guida completa in PDF di Kayla Itsines in italiano con video e spiegazioni a tutti gli iscritti alla nostra newletter 🙂 Sarebbe un peccato non far conoscere questo efficacissimo programma di allenamento a chi non parla bene l’inglese 🙂 Stiamo lavorando per voi!

  113. Ciao Rouse! Sì è normale, non preoccuparti, anche se non vedi cambiamenti, stanno avvenendo! Inanzitutto di sicuro sei più allenata rispetto a quando hai fatto la pre BBG, e non è una cosa da sottovalutare. Poi ovviamente ora vuoi vedere i cambiamenti allo specchio, ma c’è chi li ottiene subito e chi più lentamente. L’importante però è non mollare assolutamente. Concludi le 12 settimane e poi ne riparliamo!

  114. No no i video della quinta settimana sono tutti diversi, sono 3 video del canale TEREZA WORKOUT. Questo programma è però lo stesso che farai alla settima settimana di BBG. Buon allenamento con Kayla!!!

  115. Ciao Very!
    A quale settimana della BBG sei? Ecco qui i video sino alla quarta settimana

    1.INTRODUZIONE https://mialleno.it/kayla-itsines-italiano/
    2. PREFAZIONE https://mialleno.it/programma-di-kayla-itsines/
    3. PRIMO PASSO https://mialleno.it/trasformazioni-kayla-itsines/
    4. SECONDO PASSO https://mialleno.it/secondo-parte-bbg/
    5. VIDEO DELLA PRIMA SETTIMANA https://mialleno.it/prima-settimana-bbg/
    6. VIDEO DELLA SECONDA SETTIMANA https://mialleno.it/video-bbg-seconda-settimana/
    7. VIDEO DELLA TERZA SETTIMANA https://mialleno.it/video-bbg-terza-settimana/
    8. VIDEO DELLA QUARTA SETTIMANA https://mialleno.it/video-bikini-body-guide-quarta-settimana/

  116. Siamo contenti che ci seguite per le notizie sulla salute in lingua italiana del Dottor Oz. Noi traduciamo in italiano articoli dal suo blog. Uno degli articoli di maggior successo è quello su come ridurre la cellulite con i consigli del Dottor Oz

  117. Ciao Valeria! Meglio l’estrattore di succo rispetto alla centrifuga perché come diciamo nell’articolo, la centrifuga in genere ha le lame che ossidano frutta e verdura. L’estrattore invece, oltre a farti uscire più succo, non ti creano questo problema. Però miraccomando scegline uno facile da pulire altrimenti poi ti passa la voglia di fare estratti di succo ogni giorno 🙂

  118. Ciao! Confermo che con Insanity e T25 ti asciughi parecchio perché c’è davvero molto cardio. Io ho provato P90x ed è sicuramente perfetto per chi vuole puntare sulla massa muscolare! A me è piaciuto anche se l’ho trovato meno coinvolgente dei programma di allenamento di Shaun T. Prova e fammi sapere come va!

  119. Ciao Elisa,
    noi stiamo traducendo la Bikini Body Guide in italiano gratuitamente, non c’è bisogno di pagare! Basta seguirci 🙂 possiamo poi inviarti la versione PDF. Buon allenamento!

  120. Sì, T25 funziona davvero, ma è faticosissimo. Solo impegnandosi tanto si ottengono dei risultati. Puoi acquistarlo qui https://mialleno.it/acquista-t25. Fammi sapere se hai altre domande 🙂

MIALLENO.IT
Logo
Compare items
  • Total (0)
Compare
0