Saltare la corda

Saltare la corda
Luglio 29 11:34 2018 Print This Article

Saltare la corda è uno degli esercizi più efficaci per tenersi in forma ogni giorno senza andare in palestra. Bastano 15 minuti al giorno di salto con la corda, ogni giorno, per modellare polpacci, glutei, cosce, addome e perdere peso.

Si può saltare la corda ovunque: a casa, in vacanza, in palestra, quindi davvero niente scuse che non potete allenarvi! Vediamo ora i tantissimi buoni motivi per cui dovreste saltare la corda ogni giorno, tutti i benefici di questo esercizio.Allenarsi con la musica adatta

Acquista una delle migliori corde per saltare

Saltare la corda migliora la circolazione

Ottimo esercizio quindi per chi ha problemi di vene varicose e cellulite. Sì la cellulite spesso è causata da problemi di circolazione e quindi esercizi come saltare la corda, possono aiutare a rimuovere la cellulite naturalmente. È come se saltando i muscoli massaggino le vene migliorando la circolazione del sangue.come saltare la corda per tonificare polpacci

Saltare la corda stimola i muscoli:

Provate a saltare la corda e il giorno dopo sentirete l’acido lattico ai polpacci, cosce e glutei. Tutti i muscoli su cui le donne vogliono lavorare di più si tonificheranno grazie al salto con la corda se fatto con costanza ( almeno 3 volte a settimana, ma meglio ogni giorno).

Saltare la corda fa dimagrire:

Saltare la corda aiuta a perdere peso, è una di quelle attività che permettono di dimagrire di più insieme allo squash secondo uno studio di Weight Watchers.

Saltare la corda fa bruciare calorie:

Si bruciano ben 200 calorie saltando la corda per 15 minuti. L’ideale sarebbe usare un cardiofrequenzimetro per tenere sotto controllo battito e calorie bruciate.

Saltare la corda aumenta l’equilibrio:

Ottimo esercizio per migliorare anche l’equilibrio in modo da prevenire cadute e incidenti e restare sani più a lungo. Sembra una cavolata ma non lo è assolutamente.

Saltare la corda aumenta la resistenza:

Sicuramente vi ricorderete che era uno degli esercizi che Rocky faceva durante il suo allenamento per aumentare la resistenza. Se non riuscite ad allenarvi a lungo, ad affrontare circuiti di crossfit metabolici, programmi HIIT come la Bikini Body guide, dovete aumentare la vostra resistenza. Fatelo armandovi di corda ogni giorno, vedrete come migliorerete! Magari seguendo un programma di allenamento specifico e graduale di salto con la corda.

Programma di allenamento con la corda da salto

La prima settimana si inizia in maniera blanda a saltare facendo recuperi di 20 secondi e raggiungendo massimo 10 minuti.

  • Giorno 1: 5 minuti totali così distribuiti: 10 secondi di salti e 20 secondi di recupero.
  • Giorno 2: 8 minuti
  • Giorno 3: 10 minuti, 15 secondi di salto e 15 secondi di recupero

La seconda settimana si comincia ad intensificare saltando da 15 ai 20 secondi con 10 secondi di recupero:

  • Giorno 1: saltare per 12 minuti totali con 15 secondi di salto e 10 secondi di recupero
  • Giorno 2: saltare per 15 minuti totali con 20 secondi di salto e 10 secondi di recupero.
  • Giorno 3: Saltare per 18 minuti totali con 20 secondi di salto e 10 secondi di recupero.

Si arriva sino alla settimana 8, ora la tabella di allenamento con la corda dovrebbe esservi chiara:come dimagrire con la cordaCome si salta la corda

Ci sono moltissimi adulti che non sanno saltare con la corda (shame!). Eppure è un esercizio/attività che da bambini si dovrebbe fare. I bambini trovano sempre molto divertente saltare, è un ottimo regalo quello di una corda adatta a loro se volete allenarvi e nel frattempo anche occuparli. Si divertiranno un sacco a saltare con voi. Ma vediamo un po’ la tecnica, cominciando dalla postura: Addome contratto e schiena dritta, potete anche indossare una di quelle guaine che aiutano a mantenere meglio la postura se siete consapevoli di non riuscire a tenerla.

Scegli il reggiseno sportivo per i salti

Questo è un consiglio che riguarda prevalentemente le donne. Sapete che non c’è nulla di più scomodo di saltare senza un reggiseno adatto che ve le tiene completamente ferme. Nike ha realizzato dei bellissimi reggiseni sportivi ad alto impatto in modo che non andiate anche a rovinare i tessuti del seno.

Scegli le scarpe per saltare

Per saltare la corda bisogna indossare scarpe abbastanza ammortizzate in modo da non avere problemi alle ginocchia. Le più adatte sono le Nike Vomero 13.

Controindicazioni del salto con la corda

Non tutti possono saltare la corda perché potrebbe peggiorare alcune patologie. Per esempio se avete problemi alle ginocchia, non potete saltare. In alternativa potreste iniziare un programma di camminata. Sconsigliato il salto con la corda anche in caso di ernia al disco e tendinite.

Cosa sono i double under?

I Double Under sono un esercizio con la corda tipico del crossfit e che potete anche fare a casa. In pratica invece di fare passare la corda una volta sotto i piedi mentre si salta, si deve far passare velocemente due volte, aumenta quindi la difficoltà. Per imparare a fare i double under ci vuole moltissima pazienza e una corda per saltare adatta.

  Categories:
view more articles

About Article Author

scrivi un commento

0 Comments

Non ci sono ancora commenti!

You can be the one to start a conversation.

Aggiungi un commento

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Other data you enter will not be shared with any third party.
All * fields are required.