Best seller

Migliori 3 sacchi da boxe

Durante la quarantena ho deciso di comprarmi un sacco da boxe per allenarmi nella mia palestra in garage. Come per tutti gli articoli sportivi di questo tipo, le opzioni tra cui scegliere sono infinite e si potrebbe perdere molto tempo a prendere una decisione. Avendone già perso tanto io, spero di fare cosa gradita a condividere con voi il risultato della mia estenuante ricerca per accaparrarmi il miglior sacco da boxe. Inoltre, i sacchi da boxe non sono per niente economici quindi meglio non fare una scelta avventata senza informarsi. L’ideale sarebbe testare i sacchi da boxe in una palestra per farsi un’idea, ma già dopo aver letto la mia guida avrete le idee più chiare.

Musica per allenarsi

Possiamo distinguere i sacchi da boxe in base al riempimento: possono essere pieni di acqua o sabbia, avere un’imbottitura regolare o composita. In base a queste distinzioni, ci saranno alcune caratteristiche da valutare e che ho elencato alla fine di questa guida alla scelta del miglior sacco da boxe.

La mia classifica personale del miglior sacco da boxe deriva da una ricerca molto precisa e certosina e troverete un bel po’ di sacchi tra cui scegliere in base alle esigenze diverse. Alcuni sono più adatti per il pugilato, mentre altri sono perfetti per Muai Thai o MMA. Ne trovate per tutte le tasche, ma tutti hanno qualcosa in comune: sono i migliori nella loro fascia di prezzo. Fatemi sapere nei commenti qual è il vostro sacco da boxe preferito e perché.

Sacco da boxe in pelle RDX Miglior sacco da boxe

Inizio questa lista con il miglior sacco da boxe adatto anche a chi pratica Muay Thai, il migliore che potete acquistare, che è quello che alla fine ho scelto anche io ed è anche un bestseller. Il sacco da boxe RDX è alto 140 cm ed è perfetto per allenarsi, anche a casa  Si tratta di un sacco pesante 60 kg cui vanno aggiunti altri 50 cm tra catene e supporto a parete per l’altezza.

Per fornire la massima qualità, questo sacco è stato relizzato con un ottimo tessuto. La parte interna lo distingue dagli altri come un prodotto unico che solleciterà meno le articolazioni quando lo si colpisce. Ha una costruzione in vinile che può resistere per oltre 10 anni.

Con questo modello, RDX ti fornirà accessori aggiuntivi che si dimostreranno utili .Oltre al sacco da boxe pieno, otterrai anche gancio per appenderlo al soffitto, catene in acciaio, maniglie, una girella, una corda per saltare e guantoni da boxe. Questo è un eccellente kit di partenza se stai entrando nel mondo della boxe. Si può scegliere tra colori e modelli diversi ed è tuo per circa 140 euro.

Sacco da boxe Everlastsacco da boxe everlasr

Everlast è probabilmente il nome più conosciuto nel mondo della boxe e delle arti marziali. I loro prodotti sono garanzia di qualità e professionalità. Al secondo posto metto il sacco Everlast per MMA. È realizzato in poli tela, che è un materiale sintetico di alta qualità che garantisce una lunga durata nel tempo.

Al suo interno, troverai una combinazione appositamente miscelata di fibre naturali e sintetiche che ti garantiranno un ottimo assorbimento degli urti. I cinturini in nylon sono molto sicuri. Le dimensioni del sacco Everlast sono 108×35. Tutto sommato, questo sacco da boxe è una bella combinazione di qualità e prezzo accessibile. Si vende per circa 150 EURO ed è disponibile in 3 dimensioni diverse.

Leone 1947 Sacco ad Acqua da 45Kg Ideale per la Boxe sacco da boxe ad acqua

E ora qualcosa di un po’ diverso dai soliti sacchi da boxe. Al terzo posto ci metto questo bellissimo sacco da boxe ad acqua di Leone 1947. Si tratta di una nuova generazione di sacchi da boxe detti a pera per la loro forma. Questa tipologia di sacco da boxe permette di aumentare la forza, stabilità del core, agilità in pochissimo tempo, senza essere troppo duro per le nocche o le articolazioni e quindi permette sessioni di allenameto più lunghe. Questo sacco ad acqua aiuta l’assorbimento dei colpi e protegge le articolazioni. È leggero, facilmente trasportabile e si monta in pochi minuti. È tuo al prezzo di 180 euro.

Pronti a portare a casa un sacco da boxe innovativo?

Ti ho mostrato quali sono i sacchi migliori che potresti comprare e avrai intuito quindi che le caratteristiche fondamentali da valutare sono:

  • peso: Sotto i 20 kg per i principianti, 20-30 kg per chi non è alle prime armi, la metà del proprio peso per i professionisti;
  • altezza: Importante soprattutto per quelli a terra mentre quelli da appendere al soffitto possono essere regolati
  • rivestimento: poliuretano, cuoio, tela
  • imbottitura; sabbia ( molto economica), acqua, tessuti
  • accessori inclusi: guantoni, fascette, ganci
  • Facilità di installazione

Tipi di sacchi da boxe

Una caratteristica fondamentale dunque per la scelta del sacco da boxe è il riempimento, l’imbottitura che ne determina la tipologia e si distingue tra sacco da boxe pieno e vuoto. I pieni possono avere acqua, sabbia, tessuto composito.

SACCO DA BOXE PIENO

Se vuoi che il sacco da boxe sia pronto all’uso, devi comprarne uno pieno. Però tieni presente che costano di più e i il peso sarà standard mentre a te serve un peso diverso.

SACCO DA BOXE CON IMBOTTITURA COMPOSITA

I sacchi da boxe pieni di solito contengono solo un tipo di materiale, ma alcuni di quelli premium sono riempiti con una miscela di materiali. Il vantaggio di un sacco da boxe composito è che fornisce una reazione unica quando lo colpisci. Inoltre, il contenuto del sacco non si depositerà facilmente, il che alla fine conferisce al sacco una maggiore durata. Ti consiglio di focalizzarti su questo tipo di imbottitura per il tuo nuovo sacco da boxe.

SACCO DA BOXE RIEMPITO DI ACQUA O SABBIA

Infine, ci sono alcuni modelli di sacchi da boxe che ho anche incluso nella mia classifica dei migliori sacchi da boxe che possono essere riempiti con acqua o sabbia. Proteggeranno un po’ meglio le articolazioni in quanto forniscono un maggiore assorbimento degli urti. Queste borse sono perfette per l’uso domestico in quanto non occupano molto spazio e possono essere installate in pochi minuti.

SACCO DA BOXE VUOTO

Ci sono anche alcuni sacchi da boxe vuoti di alta qualità nella mia lista. Questi tipi di sacchi sono meno costosi in quanto è necessario inserire il proprio materiale una volta ricevuto. Il vantaggio è che sono più personalizzabili. Ma attenzione; esiste il rischio che questo tipo di sacco sia troppo leggero per i non principianti. Di sicuro si risparmia rispetto ad un sacco da boxe pieno.

Come prendersi cura di un sacco da boxe in vera pelle

Se vuoi mantenere il tuo sacco da boxe intatto in modo che duri nel tempo, devi prendertene cura. Il sacco da boxe deve essere pulito dopo ogni allenamento, per esempio. Bisognerebbe anche pulirlo con un detergente specifico per cuoio ogni 2-3 mesi. Dopo aver messo il detergente per cuoio, puoi passarci un balsamo specifico per la pelle in modo da assicurarti che la pelle rimanga umida e non si formino quelle brutte screpolature che lo fanno sembrare molto consumato. Se seguirai tutti questi consigli,  il tuo nuovo sacco da boxe in pelle durerà tanto.

Come montare un sacco da boxe pesante al soffitto

I sacchi da boxe possono essere appesi, essere autoportanti o da terra con una base molto stabile. La maggior parte dei modelli deve essere montato attraverso un bullone a occhiello inserito in una trave sospesa o direttamente nel soffitto. Il catenaccio è sospeso a sua volta dalle catene in modo che la forza dei tuoi colpi non vada rimuovere il sacco dal gancio.

Sono necessari i guantoni?

Sì, i guantoni da boxe sono necessari. I sacchi da boxe di solito sono molto densi, quindi colpirli a mani nude può causare seri danni. Le lesioni al polso e alle mani potrebbero verificarsi anche se non si colpisce il sacco con tutta la forza. A parte la protezione, i guanti da MMA ti permettono di colpire molto più forte mentre comprimono la tua mano.

E se usassi le fascette per le mani?

Le fasce per le mani possono rivelarsi utili per i più esperti, ma non sono l’ideale. Ci si può fare comunque male abbastanza facilmente se si commettono errori. Per sicurezza, ti consiglio di usare sempre i guantoni.

Guantoni da boxe per iniziare

Alcuni dei sacchi da boxe che ho raccomandato sopra includono accessori molto utili, come cinturini per i polsi o guantoni da boxe. Questa è un’ottima soluzione se sei un principiante e non hai ancora acquistato alcuna attrezzatura o non sai nemmeno cosa ti si addice. Questi pacchetti ti eviteranno eventuali problemi e sono molto convenienti.

Garanzie

Come si può facilmente immaginare, le garanzie nel mondo delle attrezzature sportive non sono molto comuni. Tuttavia, ci sono alcune aziende in questo elenco che potrebbero cambiarlo. Forniscono garanzie sui loro sacchi di solito di 2 anni simché in sacco da boxe rimanga in condizioni ragionevoli.

Spero che adesso avrai le idee più chiare su quale sacco da boxe scegliere, se ti è piaciuta questa recensione, leggi pure i miei consigli su:

Quale monopattino elettrico scegliere

Quale bicicletta elettrica scegliere

Quale tapirulan scegliere

Quale tappetino da yoga professionale scegliere

 

9 Total Score

User Rating: Be the first one!
Vorrei tanto conoscere la tua opininione

      Leave a reply

      MIALLENO.IT
      Logo
      Compare items
      • Total (0)
      Compare
      0