Cibo per bruciare grasso addominale

Il cibo rappresenta una parte fondamentale del nostro stile di vita soprattutto se volete eliminare il grasso addominale e avete più di 30 anni. Uno dei principali motivi per cui la gente si allena, si ammazza di addominali, ma con zero risultati sta nei picchi di zuccheri nel sangue dovuti ad alimentazione completamente sbagliata.

Musica per allenarsi

Allenare l’addome ma alimentazione sbagliata

Non potete permettervi di mangiare male se l’obiettivo è eliminare il grasso addominale! Neanche se avete fatto 1000 squat e 200 burpees potete rimpinzarvi di patatine fritte, hamburger e coca cola. Non dovete neanche fare la fame! Dovete mangiare cibo per bruciare grasso addominale, altrimenti avrete sempre quella ciambella sul ventre e vanificherete gli sforzi dell’allenamento per dimagrire e snellire il giro vita. Che grande spreco no? Dopo tanta fatica zero risultati!

Oggi condivideremo con voi il cibo che vi aiuta ad eliminare la pancia anche dopo la menopausa. Il cibo che vi aiuta a smaltire la pancia si divide in due gruppi fondamentali:

Eliminare la pancia con cibo bruciagrassiLa pancia piatta è il risultato di allenamenti e cibo bruciagrassi

  • Cibi che impediscono picchi di zuccheri nel sangue
  • Cibi che accelerano il metabolismo

I cibi che impediscono picchi di zuccheri nel sangue sono il salmone, l’avocado, olio di oliva, mandorle e fagioli. Si tratta di cibi ricchi di proteine, grassi buoni e fibre. La digestione di questi cibi è lenta impedendo picchi di zuccheri nel sangue. Quando mangiate dolci o carboidrati raffinati, il livello di zucchero nel sangue aumenta così velocemente che gli ormoni non ce la fanno a stargli dietro. Proprio così vi viene fuori l’odiata pancetta e potrete anche ammazzarvi di esercizi per addominali obliqui o acquistare l’attrezzo per addominali visto in tv, ma la pancia non andrà mai via! Soprattutto poi se avete più di 30 anni o siete in menopausa, bisogna evitare i picchi di zuccheri nel sangue perché con l’avanzare dell’età il metabolismo rallenta e ingrassare la pancia sarà più facile.

Cosa bisogna mangiare quindi che accelera il metabolismo ed evita questi picchi? vedure, legumi, carni bianche, pesce, frutta. Evitando dolci, troppo pane, pizza, troppa pasta ecc. Non eliminate nulla, ma riducete le quantità! Se vi piace la pasta mangiatela, ma non 200 gr!

Gli addominali si fanno a tavola

Questo causa la formazione di grasso sugli addominali. Se chiedete ad un istruttore in palestra quali esercizi fare per avere la pancia piatta e far venire fuori gli addominali, la risposta che al 100% vi sentirete dire è “Gli addominali si fanno a tavola”, può sembrare strano, ma è la verità!

Se proprio amate il pane, la pizza e la pasta in grandi quantità, provate a ad evitare questi cibi la sera o a ridurne le quantità. Attenti che non significa che non dovete mangiare i carboidrati, perché i carboidrati sono anche nella frutta e nella verdura e sono essenziali!

Ma la figata sapete qual è? Mangiando questi cibi che impediscono picchi di zuccheri nel sangue, si rallenta la digestione e l’assorbimento di carboidrati mangiati durante gli stessi pasti! Incredibile eh?

Perché fate gli addominali ma la pancia non va via

Se quindi vi state ammazzando di addominali bassi per far sparire la pancia in vista della prova costume o per entrare in un bel vestito aderente, ma non state seguendo un’alimentazione di questo tipo, non avrete MAI risultati.

Ogni volta che mangiate, il corpo deve usare energia e calorie per scomporre il cibo e assorbirne le proprietà nutritive. Questo processo aumenta il metabolismo! Quando mangiate le proteine, il 20-30% delle calorie vengono impegnate in questo processo. Quando mangiate grassi o carboidrati, solo il 5-15% di questi vengono assorbiti!

Perché serve più energia per assorbire le proteine? Perché le proteine sono composte da aminoacidi uniti con legami peptidici che sono estremamente forti. Il vostro stomaco per scomporli deve quindi fare del lavoro extra.

Ecco quindi il motivo per cui non riuscite a liberarvi della pancia: mangiate troppi cibi che aumentano il livello di zuccheri nel sangue. Inoltre, i cibi ricchi di proteine e fibre non vi fanno venire fame per tanto tempo, vi donano un gran senso si sazietà impedendovi di rimpinzarvi e di ingrassare. Ovviamente non dimagrirete mai se mangiate troppe calorie, anche se sono ottime calorie! Questo è il motivo per cui sarebbe anche ottimale, iniziare la giornata con una colazione proteica.

Accelera il metabolismo con questi cibi

Ok, la seconda categoria di cibo per eliminare la pancia è quella che attiva il metabolismo! Te verde, pepe di cayenna, aceto e cibo ricco di proteine come uova, carne e pesce. Una tazza di te verde o un po’ di pepe di cayenna aiuta ad eliminare circa 30 calorie! Ricordate però che questi cibi aiutano, ma dovete allenarvi con costanza se volete trasformare il vostro corpo!

Infatti aumentare la massa muscolare, vi farà bruciare di più! Potete aumentare la massa muscolare facendo allenamenti con i pesi e mangiando proteine. Per questo è più importante essere forti che essere magrissimi!

L’importanza del sonno

Un’altra cosa importantissima è il sonno. Dovete dormire di più! Quando non dormite il vostro corpo va sotto stress aumentando i livelli di cortisone. Se questo avviene, aumenta anche la pancia! Certo a volte questo non dipende da voi e vi capisco benissimo se avete un bambino piccolo che si sveglia in continuazione. In questo caso, concentratevi maggiormente sul mangiare sano per compensare questa mancanza di sonno.

Conclusione per eliminare il grasso addominale:

  • Bisogna mangiare cibi ricchi di proteine e fibre per bruciare di più semplicemente digerendo
  • Mangiate cibi un po’ piccanti e bevete te verde per una spinta brucia grassi in più
  • Non strafogatevi di cibo, anche se si tratta di cibi che fanno bene alla salute. Mangiate tutto con moderazione!
  • Aumentate la massa muscolare in modo da bruciare di più anche quando siete fermi facendo esercizi con i pesi e non solo corsi cardio come il classico GAG in palestra
  • Dormite di più così siete meno stressati e non vi viene la pancia per colpa dello stress!
  • Evitate i rimedi facili, per esempio le pillole di garcinia cambogia tanto sponsorizzati sul web e da influencer pagati dalle aziende come Jill Cooper o i costosissimi fit tea
  • Fate esercizi per addominali laterali, snelliscono il punto vita
  • sì ai carboidrati, ma limitate tantissimo quelli raffinati ( dolci, pane, pasta)

Provate a seguire questi consigli per bruciare grasso addominale per un mese e vedrete già degli ottimi risultati, non vorrete più smettere 🙂

Il grasso addominale è rischioso per la salute

Infine, anche se più importante dell’avere la pancia piatta e tonica, non sono da sottovalutare i rischi causati dal grasso addominale: Non si dorme bene, la vostra schiena vi farà male, le ginocchia sentiranno il peso e vi faranno male e peggio ancora il grasso addominale rilascia sostanze che causano disfunzioni del metabolismo come diabete, resistenza all’insulina e problemi al cuore. Insomma, non sottovalutate i rischi collegati al grasso addominale perché possono portare anche alla morte.

Pancetta e menopausa

Soprattutto se siete in menopausa fate esercizio ogni giorno per 30 minuti e mangiate cibo che vi aiuta ad eliminare quel grasso sulla pancia, non ci sono scuse! Potete fare camminata svelta al parco vicino casa o sul mare se avete la fortuna di abitarci vicino! Mettevi d’accordo con una vicina di casa e uscite la mattina presto a camminare. Vedrete che vi sentirete rinate!

Il nostro articolo su come eliminare il grasso addominale vi è piaciuto? Allora potreste essere interessati anche a questi temi:

Tags:

6 Comments
  1. Ciao sn nervosa xke vorrei essere di nuovo magra e di nuovo cn la mia pancia piatta

  2. Ciao Francesca, calmati e segui i consigli dell’articolo su come avere la pancia piatta. Soprattutto non spazientirti perché niente farà effetto in una notte. Dovrai avere pazienza per avere nuovamente la pancia piatta.

  3. Ciao, mi so calmata, ho seguito i consigli dell’articolo e ora mi sento meglio, però mangio talmente tanto salmone che i miei amici mi prendono in giro, dicono che sono norvegese, io ho avuto un fidanzato norvegese che mi tradiva e questo me lo fa ricordare spesso, sono caduta in depressione, però ho continuato la dieta bruciapancia e comunque questo ha aiutato perchè mi sentivo bella e mi sento ancora così, oggi insegno pallacanestro alle bambine sconvolte dalla droga, e mi sento bene, in forma e con la bella pancia piatta, a volte sn nervosa ma poi capisco che la costanza, come dite, fa la differenza.

    Leave a reply

    MIALLENO.IT
    Logo
    Compare items
    • Total (0)
    Compare
    0